Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Pink Floyd..
  • » Accompagnare il canto
  • » 05 - Stay (Faraway, So Close!)
  • » Video - Rai2 - Unici, D'altro canto - Speciale su Mina - 7 novembre 2013
  • Ultimi argomenti
    » dal 2 al 5 Novembre Workshop con Duck Baker e Val Bonetti
    Mar Ott 03, 2017 10:35 am Da VAL

    » Madame Guitar 22-23-24 settembre 2017
    Ven Set 22, 2017 7:59 pm Da pacoseven

    » OPEN MIC di Santa Croce Bigolina: 17 Settembre ore 16:00
    Mer Set 13, 2017 9:09 pm Da pacoseven

    » Giampiero Gueli
    Dom Ago 27, 2017 11:10 am Da fabfor

    » OPEN MIC DI SAN LORENZO, a Sprea , il 10 Agosto !
    Mar Ago 08, 2017 6:45 pm Da Jo

    » Presentazione
    Ven Lug 21, 2017 11:21 am Da Stephanox

    » Junior Brown ,troppo scarso !
    Mer Lug 19, 2017 2:02 pm Da Stephanox

    » Quanto tempo,,,,,,
    Lun Lug 10, 2017 6:29 am Da osvi

    » CHITARRE X SOGNARE XI Edizione
    Lun Lug 03, 2017 11:57 am Da pacoseven

    » Open Mic presso El Magasin "soto le visele"
    Gio Giu 29, 2017 1:25 am Da pacoseven

    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è in linea
    In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividere | 
     

     Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    cattanic

    avatar

    Messaggi : 352
    Data d'iscrizione : 22.11.09
    Età : 46

    MessaggioTitolo: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   Ven Nov 19, 2010 10:44 am

    partitura (di proprietà di Francort), un'iscrizione nelle grotte di Toirano


    realizzazione del Quartetto 19, una chitarra suona le note, un'altra la grotta, gli archi suonano il tempo che passa...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.nicolacattaneo.eu
    francort

    avatar

    Messaggi : 591
    Data d'iscrizione : 26.10.09
    Età : 63
    Località : Milano

    MessaggioTitolo: Re: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   Ven Nov 19, 2010 1:25 pm

    Qualche anno fa dopo aver visitato il famoso complesso di grotte a Toirano sono salito ad una chiesetta che si intravedeva appena tra le rocce un po’ più in alto. La chiesa è l’ingresso di una grotta lunga poco più di duecento metri, più o meno orizzontale e diritta, che non presenta le meravigliose concrezioni di quella sottostante ma si presenta con le pareti annerite dal fumo di fuochi e lampade che sono stati accesi nei secoli. Fin dal medio evo è stata infatti utilizzata come rifugio e ricovero da fuggiaschi, pellegrini e quant’altro la storia umana ha portato in quel luogo. Le pareti sono ricoperte da migliaia di scritte lasciate da coloro che son passati. Le più antiche son datate intorno al 1200. Ho passato molto tempo ad osservare questa sorprendente stratificazione di messaggi facendomi invadere dalla sensazione che questa moltitudine era composta da persone che in qualche modo erano ancora li e che volevano che gli si desse ascolto.

    Poi ho visto quelle note tracciate in alto sopra di me: sembravano enormi nel buio (o almeno nel ricordo mi appaiono così). Ho cercato di immaginarmi questo canto congelato nella pietra e relegato nel buio e ho pensato che un tale atto d’amore poteva uscire di nuovo dalla grotta e risuonare per il mondo in qualche strano e sorprendente modo.

    Gli indizi sulla roccia (perché di indizi si tratta) mi hanno portato ad intuire un semplice canto come si usa in alcune tradizioni popolari con due frasi distinte che si ripetono. Tutto quello che si genera da queste è frutto della suggestione dei musicisti. I miei sodali hanno inteso benissimo di che si trattava ed io sono felicissimo per come siamo riusciti a far echeggiare questa musica nuovamente.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2787
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   Ven Nov 19, 2010 1:33 pm

    BELLA STORIA!

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   Sab Nov 20, 2010 10:37 am

    storia "sottile"......................musica commovente.

    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    andreavezzoli



    Messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 08.12.10
    Età : 35
    Località : corte franca (BS)

    MessaggioTitolo: Re: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   Gio Dic 09, 2010 5:03 pm

    Quando varie discipline (storia, musica, geologia....) si vengono ad incontrare come in questo caso si crea un effetto affascinante, cioè sembra di poter viggiare nel tempo attraverso la musica, il brano in questione è molto interessante, in qualche modo utilizza tecniche del minimalismo e crea un senzazione meditativa interessante.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.andreavezzoli.it
    empty space

    avatar

    Messaggi : 275
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 53
    Località : nord

    MessaggioTitolo: Re: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   Gio Dic 09, 2010 5:16 pm

    andreavezzoli ha scritto:
    Quando varie discipline (storia, musica, geologia....) si vengono ad incontrare come in questo caso si crea un effetto affascinante, cioè sembra di poter viggiare nel tempo attraverso la musica, il brano in questione è molto interessante, in qualche modo utilizza tecniche del minimalismo e crea un senzazione meditativa interessante.

    a parte qualche breve parentesi "svizzera" per cui non c'ho l'orecchio Embarassed
    m'aggrego all'ultimo quoto. cheers
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.acousticland.altervista.org
    pado_11769

    avatar

    Messaggi : 493
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Età : 48
    Località : Gavardo - BS

    MessaggioTitolo: Re: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   Dom Dic 26, 2010 1:30 am

    Come sempre le tue sensazioni si leggono molto voltentieri.


    Qui vicino c'e' un santuario raggiungibile solo a piedi ... posto in una posizione particolarissima.

    Chissà che non ti ci posto ... io l'ho guardato solo dall'elicottero ... CHE STORIA!!!!
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.zonacustica.it
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    Canto dal Buio - notazione, pittografia e arrangiamento
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1
     Argomenti simili
    -
    » L'estate sta finendo ( ormai è già finita )
    » Fingerstyle - Tablature, programmino gratuito e molto altro
    » Programma per accordi su testo.
    » Alla Fiera Dell'Est: facile arrangiamento fingerstyle
    » Video - Marco nel 2004 al saggio della scuola di canto

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: SPUNTI DI TECNICA E TEORIA MUSICALE-
    Andare verso: