Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Consiglio amplificatore stereo che faccia da finale
  • » Misura dei Pins o Piroli. Un consiglio grazie.
  • » Caldaie a condensazione....qualche consiglio?
  • » AMPLI INTEGRATO VALVOLARE.......QUALCHE CONSIGLIO PER GLI ACQUISTI
  • » Consiglio acquisto amplificatore integrato e coppia diffusori
  • » Consiglio Amplificatore Giradischi Rega Rp1
  • » Consiglio Amplificatore per Klipsch RB-81 MKII
  • » CONSIGLIO CASSE ACUSTICHE PASSIVE PER SUONI FLAT DA STUDIO
  • » Consiglio Amplificatore
  • » ampli per acustica & stratocaster
  • Ultimi argomenti
    » OPEN MIC DI SAN LORENZO, a Sprea , il 10 Agosto !
    Lun Lug 24, 2017 12:25 am Da Jo

    » Presentazione
    Ven Lug 21, 2017 11:21 am Da Stephanox

    » Junior Brown ,troppo scarso !
    Mer Lug 19, 2017 2:02 pm Da Stephanox

    » Quanto tempo,,,,,,
    Lun Lug 10, 2017 6:29 am Da osvi

    » CHITARRE X SOGNARE XI Edizione
    Lun Lug 03, 2017 11:57 am Da pacoseven

    » Open Mic presso El Magasin "soto le visele"
    Gio Giu 29, 2017 1:25 am Da pacoseven

    » Un Paese a Sei Corde 2017
    Mer Giu 28, 2017 8:45 am Da spaola

    » Aiuto per una Tab
    Mar Giu 27, 2017 7:19 pm Da Mr.Ovescion

    » serata Bi-folks / Florio pozza
    Mar Giu 13, 2017 11:35 pm Da Jo

    » Le chitarre più brutte
    Lun Giu 05, 2017 9:03 am Da Guerino

    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è in linea
    In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividere | 
     

     Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
    AutoreMessaggio
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2785
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 2:00 pm

    su quella fascia di prezzo ho trovato molto buono il vox

    ps: facci 2 righe di presentazione!

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    MatteL



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 30.04.12
    Località : Perugia

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 2:59 pm

    per quanto riguarda il jam ho letto che ha "abbastanza" bassi e la cosa penso non possa andare d'accordo con la mia chitarra che di per sè ha già "abbastanza" bassi.
    Il vox che modello è?
    Il marshall sembra avere un buon prezzo.
    Dato che comprare a scatola chiusa uno strumento musicale è un po' rischioso, sapreste indicarmi un negozio abbastanza fornito di ampli per acustica nel centro Italia? (io sono di vicino Perugia)
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    osvi



    Messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 3:58 pm

    Ti racconto le mie peripezie: Ho avuto il Laney, il LA65D per la precisione, e quindi il più grande. Ci ho smanettato un pochino ma alla fine sentivo un suono troppo "frin frin e zin zin", un po' vuoto e sottile per intenderci. L'ho riportato al rivenditore. Poi ho avuto un SR Jam 90, decisamente un bell'ampli che però nonmi convinceva del tutto per via di bassi un po' inscatolati, che ora ho venduto ad un amico... lui se lo gode ed io ho rosicato parecchio nei primi tempi.
    Poi ho preso un bel Phil Jones AAD Cub 100, gran bell'ampli dal suono molto fedele e pochissimo interpretativo. Ha tutto ciò che serve ed è di una comodità (con i suoi 8 kg) eccellente se ti accontenti di un solo canale e nessun ingresso microfonico. Da buon incontentabile la mia ricerca non è certo finita ma posso dirti che questo piccoletto non è facile da sostituire con qualcosa di meglio. Adoro gli Ultrasound ma soprattutto vorrei un bel valvolare per acustica, pensato cioè per dare il massimo nei puliti assoluti e non per quei pallosissimi canali distorti... purtroppo tale oggetto in pratica non esiste, a parte il Sedone Rivera che però costa una fortuna. Anche il Vox AGA 150 mi pare suonare davvero benissimo, spero di provarlo presto come anche una testata Laney Lionheart L20H (20 bellissimi Watt in classe A) alla quale dovrei aggiungere una cassa che, a questo punto, mi farei io.

    Tutto ciò per dirti che se trovi il Phil jones vai tranquillo, non te ne pentirai... ahh, occhio alla potenza, è un 100 W ma... su quattro ohm il che equivale ad un 50 w su 8 ohm.

    Osvi


    Ultima modifica di osvi il Lun Apr 30, 2012 5:51 pm, modificato 2 volte
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    osvi



    Messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 3:59 pm

    Jo ha scritto:
    su quella fascia di prezzo ho trovato molto buono il vox

    ps: facci 2 righe di presentazione!

    Jo, è in assoluto come lo trovi?

    Osvi
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2785
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 5:26 pm

    beh lo preferisco al roland di gran lunga; ci sono un paio di modelli che differiscono solo per potenza.
    Il suono di questi ampli è più asciutto ad es rispetto il jam, direi più chitarristico, più "british", ma meno "buono per tutto". secondo me perfetto da usare a casa, sul palco non so.. Lo trovai quando andai a fare delle prove in una sala: con la nylon rispondeva molto bene, ma si sa che le corde di nylon sono molto più facili da amplificare, il piezo risponde molto più naturalmente..


    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    osvi



    Messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 5:34 pm

    La serie Roland mi ha deluso profondamente, credo di non aver mai sentito un suono che mi sia piaciuto così poco...
    Il Vox mi incuriosisce, appena ne trovo uno lo vorrei provare. A meno che nel frattempo non trovi un bel valvolare come dico io, anche solo testata poi la cassa me la autocostruisco: cono da 10" + tweeter escludibile e via.

    Osvi
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2785
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 5:40 pm

    con l'acustica il valvolare non suona bene, anzi, ma se parli di semiacustica, allora il discorso cambia

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    osvi



    Messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 6:16 pm

    Jo ha scritto:
    con l'acustica il valvolare non suona bene, anzi, ma se parli di semiacustica, allora il discorso cambia

    Questa tua frase mi permette di agganciarmi a tutta una serie di considerazioni che già da tempo ho in mente. Da persona che si è occupata a lunghissimo di hifi di altissimo rango, mi rifiuto categoricamente di pensare che il valvolare possa suonare peggio con una chitarra acustica in generale. Ovviamente ciò non è pensabile se è vero come è vero che in hifi le migliori catene sono sempre valvolari; se la valvola è capace di riprodurre senza ombra di dubbio contenuti complessi come intere orchestre non ha nessuna difficoltà a riprodurre il suono di una chitarra. Eppure la tua affermazione corrisponde al vero ma i motivi non sono da ricercare nella valvola ma nell'approccio progettuale, che da sempre "pensa" l'amplificazione valvolare come parte essenziale di un sound in cui la distorsione non è un problema ma è anzi fattore condizionante. Altra cosa che può limitare gli ampli valvolari è il fatto che le impedenze di ingresso raramente sono pensate per interfacciarsi al meglio con sistemi piezo (passivi e/o attivi) e sistemi microfonici. Anche i trasformatori d'uscita sono progettati con una risposta in frequenza che non è tagliata sulle particolari esigenze della chitarra acustica. Inoltre anche molti speakers sono studiati per una certa risposta in frequenza (limitante per l'acustica) e per un sound spesso a "grana grossa". Ecco perchè sono assolutamente convinto che il valvolare non solo possa amplificare alla grande le chitarre acustiche ma possa farlo molto ma molto meglio dello stato solido. Quello che manca è un progetto ed un approccio completamente diverso al problema.
    Al momento credo ci siano in commercio pochissimi (io ne conosco solo due, il Rivera Sedona e l'humprey 15) ampli all tubes pensati per l'acustica e, guarda caso, sono entrambi una meraviglia: esibiscono un suono pulitissimo e fedelissimo ma, cosa che il transistor ancora non riesce a fare, le note riprodotte sono piene, cariche di armoniche superiori ed hanno corpo e sostanza, senza mai cadere nella vetrosità e rigidità statosolidista.
    La mia esperienza col Fender Concert (venduto purtroppo) mi ha confermato tutto: i suoi problemi derivavano solo da impedenze d'interfaccia non appropriate, da un cono non idoneo, da un canale (io usavo quello "distorto" ma a gain quasi zero) clean bellissimo ma che mancava di un controllo dei MID. Nonostante ciò il suono era, al netto di questi limiti, di uno spessore e dolcezza nemmeno lontanamente confrontabili alla stragrande maggioranza degli stato solido in circolazione (vedi Polytone, Henriksen, Tomkat, Evans, Acoustic Image ecc).

    Bell'argomento no? cheers
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2785
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 6:27 pm

    bellissimo!
    premetto che non m'intendo di elettronica ma faccio riferimento alla mia esperienza di suonatore. Ebbene, non ho mai trovato un ampli valvolare dove un piezo o un trasduttore suonasse almeno dignitosamente. Meglio con un pick up magnetico.
    forse il fatto è che si tratta di valvolari progettati per solid body oppure semiacustiche, quindi, dal punto di vista del segnale e del gain, tutt'altra storia.
    E' un bellissimo e specialmente nuovo argomento che ti lascio il piacere di lanciare con una discussione ad hoc, dove possiamo proseguire

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    MatteL



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 30.04.12
    Località : Perugia

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 7:44 pm

    La chitarra che dovrebbe pilotare l'amplificatore è una epiphone ej200-ce. E' dotata del preamplificatore Shadow eSonic2, quello con i due pickup, uno magnetico posto alla fine della tastiera ed uno concettualmente simile al piezo posto sotto l'osso del ponte.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    francosignore

    avatar

    Messaggi : 1004
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Località : Campi Salentina -Salento

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 7:48 pm

    MatteL ha scritto:
    La chitarra che dovrebbe pilotare l'amplificatore è una epiphone ej200-ce. E' dotata del preamplificatore Shadow eSonic2, quello con i due pickup, uno magnetico posto alla fine della tastiera ed uno concettualmente simile al piezo posto sotto l'osso del ponte.

    non è quello che montano le Lakewood? per quel che leggoin giro è un ottimo "sistema", non credo che dovresti avere problemi con qualsiasi ampli
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.francosignore.it
    MatteL



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 30.04.12
    Località : Perugia

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 7:50 pm

    Dato che mi diverto a smanettare con l'elettronica, ho pure provato a costruire qualche cosa. Un amplificatore audio ce l'ho, le casse pure. Quello che mancava era un preamplificatore. Ho provato a costruirne di vari tipi: con JFET e con operazionali, ma alla fine c'è sempre qualche cosa che non va. Pertanto facendo due conti ho visto che alla fine, dovendo ricomprare tutti componenti per realizzare un cabinato, andrei a spendere di più che comprando un amplificatore già fatto.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    MatteL



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 30.04.12
    Località : Perugia

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 7:52 pm

    Aggiungo che ho avuto modo di provare la mia chitarra con un microcube della roland.
    Devo dire che per quello che costa, considerando che è per chitarra elettrica e soprattutto per le sue dimensioni mi ha sorpreso in quanto a volume!! Inoltre sempre considerando le dimensioni non suonava nemmeno male...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    francosignore

    avatar

    Messaggi : 1004
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Località : Campi Salentina -Salento

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 7:53 pm

    MatteL ha scritto:
    Dato che mi diverto a smanettare con l'elettronica, ho pure provato a costruire qualche cosa. Un amplificatore audio ce l'ho, le casse pure. Quello che mancava era un preamplificatore. Ho provato a costruirne di vari tipi: con JFET e con operazionali, ma alla fine c'è sempre qualche cosa che non va. Pertanto facendo due conti ho visto che alla fine, dovendo ricomprare tutti componenti per realizzare un cabinato, andrei a spendere di più che comprando un amplificatore già fatto.

    beh! ma vuoi mettere la soddisfazione?
    io sono un incapace col saldatore, mi attaccherei le dita, ma chi ci riesce ha il dovere di provarci Smile
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.francosignore.it
    MatteL



    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 30.04.12
    Località : Perugia

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 9:09 pm

    Non so che pickup monti la Lakewood. Non ho nemmeno provato pickup di alta gamma. Le chitarre che ho provato/sentito sono per la maggior parte dotete di piezo, il quale tende ad alterare il suono della chitarra rendendo il suono plastico. L'esonic2 altera un po' meno il suono, ossia essendoci un pickup magnetico altera il suono in maniera diversa dai piezo. Inoltre i due pickup magnetico e "nanoflex" (così chiamano alla shadow quello sul ponte) hanno un mixer sul preamplificatore con il quale puoi mixare i suoni provenienti dai due pickup.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    francosignore

    avatar

    Messaggi : 1004
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Località : Campi Salentina -Salento

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Lun Apr 30, 2012 9:16 pm

    http://www.lakewood.de/it/
    anche se oggi pare abbiano cambiato sistema, ma sino a poco tempo fa montavano quello come il tuo.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.francosignore.it
    sandrone



    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 08.05.12

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mar Mag 08, 2012 10:44 pm

    salve a tutti, sono nuovo del forum.
    sono molto interessato all'argomento ampli x acustica visto che dovrei acquistarlo. mi serve x suonare in locali tipo pub, non eccessivamente grandi, siamo un duo chitarra e cajon più le voci.
    recentamente ho scoperto che la tanglewood ha prodotto un bel combo x acustica, il t6...
    mi attira molto ma sono indeciso se prendere quello oppure l'sr jam 100. quest'ultimo costa meno di 100 euro di più, ma ha 100 watt rispetto ai 60 del t6. voi quale mi consigliate?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fabfor

    avatar

    Messaggi : 241
    Data d'iscrizione : 20.11.11
    Località : Viterbo

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mar Mag 08, 2012 11:12 pm

    Che sistema di amplificazione hai sulla chitarra? Alcuni sistemi, tipo SR per fare un esempio secondo me lavorano meglio con piezo e microfono che non con pickup magnetici, forse perchè sono dei mini impianti che non dei veri e propri amplificatori. Se invece hai un magnetico allora è preferibile guardare ad amplificatori combo che hanno un ingresso apposito, leggi Marshall ma anche Roland. E poi è sempre un discorso anche di prezzo e pure di peso. Il mio Marshall AS 80 pesa 21 chili contro i 10 dell'SR 100. Se vai in giro un po' è una cosa da tener presente.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.luckypickup.tk
    pacoseven

    avatar

    Messaggi : 1236
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Località : colli berici / tana degli orsi

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mer Mag 09, 2012 12:23 am

    sull'sr puoi usare un microfono per cantare....se il locale è piccolo non ti serve altro....
    se il locale è grande puoi uscire col line out ed entrare in un impianto più grande ,anche senza mixer , se hai una o due casse amplificate...insomma , può semplificarti la vita "live"...
    è tradizione che chi entra per la prima volta posti due righe di presentazione , non sei obbligato , ma non lamentarti se poi ti trovi le corde tagliate.......
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    osvi



    Messaggi : 292
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mer Mag 09, 2012 3:49 am

    sandrone ha scritto:
    salve a tutti, sono nuovo del forum.
    sono molto interessato all'argomento ampli x acustica visto che dovrei acquistarlo. mi serve x suonare in locali tipo pub, non eccessivamente grandi, siamo un duo chitarra e cajon più le voci.
    recentamente ho scoperto che la tanglewood ha prodotto un bel combo x acustica, il t6...
    mi attira molto ma sono indeciso se prendere quello oppure l'sr jam 100. quest'ultimo costa meno di 100 euro di più, ma ha 100 watt rispetto ai 60 del t6. voi quale mi consigliate?

    Ti ho mandato un messaggio privato.

    Osvi
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2785
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mer Mag 09, 2012 1:38 pm

    ti consiglio l'SR: la qualità è un altro livello rispetto il tanglewood.. Poi se un giorno dovessi mai rivenderlo ha molto più mercato.

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    sandrone



    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 08.05.12

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mer Mag 09, 2012 3:27 pm

    pacoseven ha scritto:
    sull'sr puoi usare un microfono per cantare....se il locale è piccolo non ti serve altro....
    se il locale è grande puoi uscire col line out ed entrare in un impianto più grande ,anche senza mixer , se hai una o due casse amplificate...insomma , può semplificarti la vita "live"...
    è tradizione che chi entra per la prima volta posti due righe di presentazione , non sei obbligato , ma non lamentarti se poi ti trovi le corde tagliate.......



    grazie a tutti x le risposte. pacoseven, hai ragione, potevo scrivere qualcosina in più... che dirvi, mi chiamo sandro, ho 35 anni... voglio essere sincero, non mi piace tutta la musica, anzi, sono piuttosto limitato nei gusti. adoro il fingerstyle, ma sono ancora alle prime armi in questa tecnica, mentre con un amico abbiamo un duo chitarra e cajon e suoniamo prevalentemente genere cantautorale stile de gregori, de andrè,guccini,bertoli e qualcosa di americano.. prima di cominciare a girare x i locali dovremmo munirci
    di amplificazione. nel caso prendessi l' SR basterebbe solo quello xkè oltre alla mia chitarra e la voce, potrei amplificare anche il cajon con un microfono...
    avete altri consigli?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    perrycoloso

    avatar

    Messaggi : 1376
    Data d'iscrizione : 02.04.10
    Età : 33
    Località : rimini

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mer Mag 09, 2012 3:46 pm

    io ho l'SR jam400, va molto bene, anche se spinge un po' troppo sui bassi
    personalmente ci attacco chitarra acustica, voce, seconda chitarra e stomp obx (che ha frequenze paragonabili ad un cajon)
    dalla mia esperienza posso dirti che secondo me 100w son pochini per voce chitarra e cajon in un locale medio piccolo. certo puoi entrare però in un impianto, ma se fai la spesa forse ti conviene optare per un wattaggio superiore e non ci pensi più
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    pacoseven

    avatar

    Messaggi : 1236
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Località : colli berici / tana degli orsi

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mer Mag 09, 2012 3:57 pm

    Potresti anche valutare un discorso modulare.
    SR 100 w locali piccoli
    SR 100 W + 1 CASSA AMPLIFICATA , LOCALI MEDIO PICCOLI
    SR 100 w (USATO COME SPIA) + 2 CASSE AMPLIFICATE , LOCALI GRANDI
    ....per San Siro non ti so dire.....
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2785
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   Mer Mag 09, 2012 4:03 pm

    allora benvenuto sandrone!
    se fossi in te considererei un piccolo impianto con mixer e 2 casse amplificate; in questo modo le casse, alzate sugli stativi, garantiscono una diffusione che nessun combo può garantire

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
     Argomenti simili
    -
    » Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.
    » Nuovi cavi di potenza, qualche consiglio?
    » amplificazione on stage, dubbi e scelte che devo fare
    » Alessandro Ms1i. Qualche consiglio
    » Consigli su amplificatore

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: MUSICA E TECNOLOGIA-
    Andare verso: