Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Ampli per chitarra acustica... lo so, lo so, "che palle" penserete....
  • » Acustica della chitarra
  • » Chorus per acustica
  • » Effettistica per chitarra acustica. (con modesto sample dimostrativo)
  • » nuova chitarra acustica
  • » Che acustica consigliate??
  • » Consiglione per acquisto acustica
  • » 7 nani, 7 peccati capitali, che altro?
  • » Rickenbacker Acoustic. Si sa qualcosa a riguardo?
  • » dubbi, problemi, casini vari chiedo aiuto
  • Ultimi argomenti
    » Open Mic di santa Lucia dell'anno cinese del Gallo.....
    Dom Nov 19, 2017 2:59 pm Da pacoseven

    » Roberto Dalla Vecchia online su Acoustic TV
    Gio Ott 26, 2017 10:28 pm Da Sandro

    » dal 2 al 5 Novembre Workshop con Duck Baker e Val Bonetti
    Mar Ott 03, 2017 10:35 am Da VAL

    » Madame Guitar 22-23-24 settembre 2017
    Ven Set 22, 2017 7:59 pm Da pacoseven

    » OPEN MIC di Santa Croce Bigolina: 17 Settembre ore 16:00
    Mer Set 13, 2017 9:09 pm Da pacoseven

    » Giampiero Gueli
    Dom Ago 27, 2017 11:10 am Da fabfor

    » OPEN MIC DI SAN LORENZO, a Sprea , il 10 Agosto !
    Mar Ago 08, 2017 6:45 pm Da Jo

    » Presentazione
    Ven Lug 21, 2017 11:21 am Da Stephanox

    » Junior Brown ,troppo scarso !
    Mer Lug 19, 2017 2:02 pm Da Stephanox

    » Quanto tempo,,,,,,
    Lun Lug 10, 2017 6:29 am Da osvi

    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è in linea
    In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividere | 
     

     registrare la chitarra acustica

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
    AutoreMessaggio
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: registrare la chitarra acustica   Mar Mar 29, 2011 4:23 pm

    m'interessano i pareri di chi s'è trovato a registrare la chitarra in maniera "seria" (oltre il livello Zoom, per capirci).
    Se avete optato per la registrazione con un solo microfono, se invece avete preferito quella stereofonica, o addirittura quella multimicrofonica. Nutaralmente m'interesserebbe conoscere anche il perchè.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    federico



    Messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 26.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mar Mar 29, 2011 6:38 pm

    seria quanto? io registravo con un presonus bluetube ( preamp) e un akg c2000b e mi sembrava di ottenere risultati stratosferici. poi mi è capitato di andare in uno studio serio; con 2 neumann e un pre che costava come la mia auto...un altro pianeta Wink
    secondo me, per ottenere buoni risultati casalinghi ci vorrebero 2 mic discreti e un buon pre.
    akg c1000s o rode nt1a per stare sotto i 200 euri( a pezzo) . per i pre non saprei ma se si vuole una certa qualità bisogna spendere bei soldoni.
    inoltre non basta avere la ferrari. bisogna anche saperla guidare* Wink


    * sperando che non mi legga, il tecnico dello studio dove ho registrato il brano contenuto in 34 volte amore, evidentemente non sapeva guidare i due akg c414 e il pre valvolare da 4-5000 euri... in effetti il suono fa cac@re Sad
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mar Mar 29, 2011 10:50 pm

    concordo su quanto hai detto. Ad ogni modo, mi sembra che la tua opinione propenda per la registrazione stereo....
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    Sgt.PLHCB

    avatar

    Messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 11.11.09
    Età : 67
    Località : Bassano del Grappa

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mar Mar 29, 2011 11:28 pm

    Io uso (quasi) sempre 2 microfoni. Però li mando su piste separate mono così poi ho più libertà nel fare il mixdown.
    Però quando si usano 2 (o più) microfoni bisogna stare mooooolto attenti ai problemi di fase.
    Non è detto che per forza due sia meglio di uno !!!!
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mar Mar 29, 2011 11:36 pm

    Sgt.PLHCB ha scritto:

    Però quando si usano 2 (o più) microfoni bisogna stare mooooolto attenti ai problemi di fase.

    Please, saresti così gentile da spiegare bene questi problemi in cosa consistono e come evitarli?
    Tornare in alto Andare in basso
    Sgt.PLHCB

    avatar

    Messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 11.11.09
    Età : 67
    Località : Bassano del Grappa

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 12:14 am

    Spiegato in modo estremamente semplificato (NON leggano gli esperti).
    Quando registri una sorgente sonora con due microfoni succede che il suono (le onde sonore) arrivino in tempi diversi ai microfoni stessi.
    Se la differenza di tempo corrisponde a metà della lunghezza d'onda del suono succede che una annulla l'altra.
    Quindi si tenta di metterli alla stessa distanza ma non è così facile perchè, ovviamente, il suono di qualsiasi strumento non è mai costituito di una sola frequenza ma dalla fondamentale e le armoniche.
    Comunque se vuoi qualcosa di meno rudimentale di quanto sopra puoi vedere qui :
    http://www.arrigoamadori.com/lezioni/TutorialFisica/Interferenza/Interferenza.htm
    Spero di non avere turbato nessuno
    clown
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 12:25 am

    Si ma a parte la teoria dell'interferenza, la pratica cosa suggerisce di fare? Come ci si accorge di aver registrato fenomeni di interferenza? Cosa si deve fare o non fare per evitarli?
    Tornare in alto Andare in basso
    Guidog

    avatar

    Messaggi : 542
    Data d'iscrizione : 27.10.09
    Età : 56
    Località : Milano

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 9:33 am

    si' ma l'interferenza appare, se appare, solo in fase di mixaggio
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    ry



    Messaggi : 649
    Data d'iscrizione : 13.11.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 10:52 am

    ....se ho capito bene bisognerebbe invertire la fase di un microfono....sempre che la scheda audio lo consenta....
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Sandro



    Messaggi : 588
    Data d'iscrizione : 14.11.10
    Età : 55
    Località : Vicenza

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 11:03 am

    Ma, non basta (almeno in teoria) cambiare la distanza tra i due microfoni ?
    Così le onde si "sfasano".
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/sandro.boscaro
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 1:53 pm

    dal momento che, credo, questo argomento interessa non pochissimi di noi, forse potremmo fare uno sforzo per "sistematizzare" le conoscenze di ognuno ed arrivare ad un quadro complessivo con dei parametri e dei suggerimenti. Voglio dire, andando in giro sul web , sull'argomento s'incontrano molte cose, ma nessuna fonte sembra essere trattata da uno che conosce a fondo le problematiche della chitarra fingerstyle. Una cosa è registrare un'acustica per accompagnare la voce. o per fare da sfondo ad un brano rock, altra è registrare una chitarra che deve occupare l'intero palcoscenico. Io, come più volte detto, credo che la fruizione della chitarra fingerstyle abbia dei limiti, come d'altronde ce l'ha il violoncello o il violino, ma questi sono anche legati alla "ripresa" dello strumento, dall'immagine sonora che veicola il brano. Ho difficilmente ascoltato una grande registrazione di chitarra fingerstyle. Una grande registrazione, per me, significa non solo una registrazione fedele dello strumento (che in se, se ci pensate, non ha senso) ma soprattutto l'invenzione di un "suono". Di qualcosa che sorprenda, che veicoli la propria originale identità musicale
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    perrycoloso

    avatar

    Messaggi : 1376
    Data d'iscrizione : 02.04.10
    Età : 33
    Località : rimini

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 2:02 pm

    delmas ha scritto:
    dal momento che, credo, questo argomento interessa non pochissimi di noi, forse potremmo fare uno sforzo per "sistematizzare" le conoscenze di ognuno ed arrivare ad un quadro complessivo con dei parametri e dei suggerimenti.

    grazie..saremo con te spiritualmente!

    scherzi a parte sto seguendo quesot topic ma non sapendo fare non mi intrometto, però l'argomento è interessantisssimo
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 2:06 pm

    delmas ha scritto:

    ...Una grande registrazione, per me, significa non solo una registrazione fedele dello strumento (che in se, se ci pensate, non ha senso) ma soprattutto l'invenzione di un "suono". Di qualcosa che sorprenda, che veicoli la propria originale identità musicale

    Per me una "grande registrazione" è un'operazione tecnica che deve rispondere a dei criteri oggettivi prettamente tecnico-ingegneristici del suono; invece "l'invenzione di un suono" sottende un atto creativo solo parzialmente dipendente dalla qualità dello strumento e della registrazione; io però faccio difficoltà a pensare ad UN suono caratteristico (come il particolare timbro della tromba di Miles Davis, per capirci) della chitarra, preferisco pensare ed apprezzo di più la capacità di creare tipi di suono diversi e di volta in volta funzionali ad una particolare espressione, mood, groove o come dir si voglia.
    Tornare in alto Andare in basso
    Guidog

    avatar

    Messaggi : 542
    Data d'iscrizione : 27.10.09
    Età : 56
    Località : Milano

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 2:20 pm

    tra gli amici del forum c'e' andyfolk che e' un esperto, magari un giorno di questi ci legge e scrive qualcosa
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    ry



    Messaggi : 649
    Data d'iscrizione : 13.11.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 2:27 pm

    ...imo una registrazione e' come una fotografia: un'interpretazione personale, anche se non c'e' stata una volonta' in tal senso, della realta'....

    ...basta pensare che la chitarra e' fatta di legno e le membrane sono fatte di svariati materiali....


    Detto questo...al momento i risultato migliore, ma ho fatto pochi esperimenti ed e'da un paio di mesi che ho na stanza destinata all'uopo, li ho ottenuti con microfono podizionato a circa 20 cm di fronte al 12th tasto.

    Ho fatto altri esperimenti, un poco casuali con 1,2,3 microfoni, non ho ancira provato a inserire il Fishman humbucker e a miscelarlo con i mic.....

    Il prossimo acquisto potrebbero essere due mic Oktava mk 12 modificati M. Joly che si dice siano molto validi, il confronto e' con i Neumann Km 184

    Dovrei incominciare a pensare anche all'acustica della stanza ma non so da dove iniziare, materiali se ne trovano molti ...ma il come ed il perche' al momento sono un mistero....
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    ry



    Messaggi : 649
    Data d'iscrizione : 13.11.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 2:31 pm

    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 2:58 pm

    MeMyGuitar ha scritto:

    Per me una "grande registrazione" è un'operazione tecnica che deve rispondere a dei criteri oggettivi prettamente tecnico-ingegneristici del suono

    non sono troppo d'accordo......ma, -davvero- non importa! Ho sbagliato io a portarla sul piano di filosofia del suono: restiamo alle nostre esperienze! Mi piace l'approccio di ry: raccontiamo le nostre storie di registrazione, e forse, ne viene fuori qualcosa che potremmo definire "una regola". Che so............se registri con un mic è conveniente posizionarlo in questo modo ma il tipo di suono che riuscirai ad ottenere sarà così, così e cosà.... se registri con due mics stai attento alla fase e quindi.......dei buoni mics per le acustiche sono ecc.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    ry



    Messaggi : 649
    Data d'iscrizione : 13.11.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 3:06 pm

    ...anche qui c'e' da leggere molto:



    http://www.acousticguitarforum.com/forums/forumdisplay.php?f=43



    ...da quello che leggo in giro, il sito + interessante e' gearslutz, dove sembra scrivano professionisti di rango, di regole veramente oggettive non ce ne sono....ci sono dei punti di partenza come posizionare un mic a 20 cm dal 12th tasto oppure di fronte al ponte rivolto in un senso piuttosto che nell'altro ma poi ci son cosi' tante variabili che bisogna lasciarsi guidare dall'orecchio e dall'esperienza....



    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 4:06 pm

    ry ha scritto:
    ..........
    ..........Dovrei incominciare a pensare anche all'acustica della stanza ma non so da dove iniziare, materiali se ne trovano molti ...ma il come ed il perche' al momento sono un mistero....

    Ho la sensazione che imbarcarsi in una avventura del genere possa essere alla fine più frustrante che appagante e mooolto time-consuming; sono convinto che si possano ottenere risultati di buona qualità in "home recording" anche con mezzi modesti, posto che non si abbiano pretese di risultati professionali dal salotto di casa; se poi uno vuole fare il colpo grosso con un vero salto di qualità va in uno studio di registrazione vero e proprio, o quanto meno cerca la collaborazione di un fonico di professione... my 0,02 $
    Tornare in alto Andare in basso
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 4:21 pm

    delmas ha scritto:
    .....restiamo alle nostre esperienze! .....raccontiamo le nostre storie di registrazione, e forse, ne viene fuori qualcosa che potremmo definire "una regola"....

    Mi sembra una buona idea, pur con i limti delle innumerevoli variabili individuali.

    Per quanto posso dire io, fatta la mia piccola esperienza pratica con molte prove da totale ignorante, pochissime cose ho acquisito come "presumibii regole" (o, quanto meno, io a casa mia le ho adottate):

    - l'unica posizione del microfono da NON adottare è quella direttamente davanti alla buca a meno che non sia usato come microfono d'ambiente, quindi lontano
    - la stessa posizione del microfono non è consiglbaile per tutte le chitarre; con chitarre di suono scuro per esempio e con bassi profondi il microfono diretto a 90° in perpendicolare sul top dietro il ponte dà troppi medio-bassi;
    - una sola sorgente non va bene e soprattutto non permette di ottenere spazialità;
    - sospetto che sia meglio avere due diverse sorgenti modeste (es. piezo + mic) che due uguali (es 2 mics) di qualità alta
    - fare molta attenzione al clipping, che può rovinare irrimediabilmente anche la migliore esecuzione (per la legge di Murphy quella che rovinerete sarà la vostra migliore in assoluto che non riuscirete mai più ad eguagliare); studiare bene posizione e distanza dei microfoni e fare prove con tutti i tipi di picking (armonici, palm mute, picking deciso, note singole, note doppie...) prima di stabilire il livello di input; nel dubbio, tenersi bassi che poi si dà gain in postediting (io lo odio ma almeno non si perde la take)
    - prendere sereni ma fermi accordi con i familiari ed organizzare sedute di recording in ore e condizioni che non impongano troppe restrizioni, o intorno a voi si vedranno alzare occhi al cielo e sbuffate
    Tornare in alto Andare in basso
    ry



    Messaggi : 649
    Data d'iscrizione : 13.11.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 6:17 pm

    MeMyGuitar ha scritto:
    ry ha scritto:
    ..........
    ..........Dovrei incominciare a pensare anche all'acustica della stanza ma non so da dove iniziare, materiali se ne trovano molti ...ma il come ed il perche' al momento sono un mistero....

    Ho la sensazione che imbarcarsi in una avventura del genere possa essere alla fine più frustrante che appagante e mooolto time-consuming; sono convinto che si possano ottenere risultati di buona qualità in "home recording" anche con mezzi modesti, posto che non si abbiano pretese di risultati professionali dal salotto di casa; se poi uno vuole fare il colpo grosso con un vero salto di qualità va in uno studio di registrazione vero e proprio, o quanto meno cerca la collaborazione di un fonico di professione... my 0,02 $


    ....mah...con una stanza definita mettere pannelli sul soffitto e negli angoli e magari su due pareti non dovrebbe essere così devastante....rimangono però due finestre 2x1 e una porta.....in terra c'è già il legno che comunque ha cambiato l'acustica della stanza, i costi sono accessibili, bisogna capire cosa è meglio, come procedere...e alla fine qual'è il risultato/vantaggio che si può ottenere.

    bisognerebbe anche saper utilizzare i vari software audio....l'avventura continua..
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    domenick

    avatar

    Messaggi : 457
    Data d'iscrizione : 26.12.09
    Età : 55
    Località : Aesis

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 7:13 pm

    MeMyGuitar ha scritto:...."prendere sereni ma fermi accordi con i familiari ed organizzare sedute di recording in ore e condizioni che non impongano troppe restrizioni, o intorno a voi si vedranno alzare occhi al cielo e sbuffate"...

    madonna come ti capisco e come siamo vicini
    Rolling Eyes
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    perrycoloso

    avatar

    Messaggi : 1376
    Data d'iscrizione : 02.04.10
    Età : 33
    Località : rimini

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 7:16 pm

    domenick ha scritto:
    ...."prendere sereni ma fermi accordi con i familiari ed organizzare sedute di recording in ore e condizioni che non impongano troppe restrizioni, o intorno a voi si vedranno alzare occhi al cielo e sbuffate"
    madonna come ti capisco
    Rolling Eyes

    +2..nel mio caso entrano anche parlano chiedono per poi dire...a ma stai registrando??

    poi ogni tanto c'è un "bau" in sottofondo ma quello ci sta... Very Happy
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    domenick

    avatar

    Messaggi : 457
    Data d'iscrizione : 26.12.09
    Età : 55
    Località : Aesis

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 7:17 pm

    un bau ogni tanto se po' lassa' Razz
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 7:24 pm

    domenick ha scritto:
    un bau ogni tanto se po' lassa' Razz

    soprattutto se un bau7
    Tornare in alto Andare in basso
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    registrare la chitarra acustica
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
     Argomenti simili
    -
    » rivista on line: Chitarra Acustica
    » pezzo per chitarra acustica/classica...
    » Riviste di musica acustica in Italia
    » la chitarra cambia pelle - SVERNICIATURA
    » cerco chitarra economica.... ma con nut largo

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: MUSICA E TECNOLOGIA-
    Andare verso: