Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Ampli per chitarra acustica... lo so, lo so, "che palle" penserete....
  • » Acustica della chitarra
  • » Chorus per acustica
  • » Effettistica per chitarra acustica. (con modesto sample dimostrativo)
  • » nuova chitarra acustica
  • » Che acustica consigliate??
  • » Consiglione per acquisto acustica
  • » 7 nani, 7 peccati capitali, che altro?
  • » Rickenbacker Acoustic. Si sa qualcosa a riguardo?
  • » dubbi, problemi, casini vari chiedo aiuto
  • Ultimi argomenti
    » Open Mic di santa Lucia dell'anno cinese del Gallo.....
    Dom Nov 19, 2017 2:59 pm Da pacoseven

    » Roberto Dalla Vecchia online su Acoustic TV
    Gio Ott 26, 2017 10:28 pm Da Sandro

    » dal 2 al 5 Novembre Workshop con Duck Baker e Val Bonetti
    Mar Ott 03, 2017 10:35 am Da VAL

    » Madame Guitar 22-23-24 settembre 2017
    Ven Set 22, 2017 7:59 pm Da pacoseven

    » OPEN MIC di Santa Croce Bigolina: 17 Settembre ore 16:00
    Mer Set 13, 2017 9:09 pm Da pacoseven

    » Giampiero Gueli
    Dom Ago 27, 2017 11:10 am Da fabfor

    » OPEN MIC DI SAN LORENZO, a Sprea , il 10 Agosto !
    Mar Ago 08, 2017 6:45 pm Da Jo

    » Presentazione
    Ven Lug 21, 2017 11:21 am Da Stephanox

    » Junior Brown ,troppo scarso !
    Mer Lug 19, 2017 2:02 pm Da Stephanox

    » Quanto tempo,,,,,,
    Lun Lug 10, 2017 6:29 am Da osvi

    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è in linea
    In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividere | 
     

     registrare la chitarra acustica

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    Vai alla pagina : Precedente  1, 2
    AutoreMessaggio
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 7:25 pm

    i bau7te prendono di sorpresa e stupiscono
    Tornare in alto Andare in basso
    ry



    Messaggi : 649
    Data d'iscrizione : 13.11.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 9:54 pm

    http://borgesguitars.com/listen.html


    Guardate come registra Mike Wilkins con un mic. valvolare Peluso...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Mer Mar 30, 2011 11:15 pm

    ry ha scritto:
    http://borgesguitars.com/listen.html


    Guardate come registra Mike Wilkins con un mic. valvolare Peluso...

    argomento interessante...anche troppo

    Questa registrazione, alle mie orecchie ha qualcosa che non va'..
    .... è una questione di gusti ovviamente, però Question
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 10:33 am

    luapnea ha scritto:

    Questa registrazione, alle mie orecchie ha qualcosa che non va'..
    .... è una questione di gusti ovviamente, però Question

    Manca di spazialità, è piatta, monoaurale; questo è il primo difetto di una registrazione mono-sorgente. O sbaglio?
    Il "qualcosa che non va alle tue orecchie" è proprio che la naturale percezione dei suoni è stereofonica, ossia con le DUE orecchie percepisci i piani sonori nello spazio, e qui spazialità da percepire non ce n'è, quindi la sensazione di stranezza.
    Tornare in alto Andare in basso
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 3:09 pm

    in effetti, Massimo, è proprio la prima cosa che mi premerebbe capire: due microfoni sono meglio di uno?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 3:13 pm

    delmas ha scritto:
    in effetti, Massimo, è proprio la prima cosa che mi premerebbe capire: due microfoni sono meglio di uno?

    IMHO senza alcun dubbio
    Tornare in alto Andare in basso
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 3:19 pm

    la tua è una risposta affermativa?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 3:26 pm

    ehm già, sì intendevo dire sì.


    Tornare in alto Andare in basso
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 4:26 pm

    come vedi da i due interessanti video che hai postato la questione tutt'altro che chiusa...........quello di Tommy è una ripresa multi microfonica che passa in un pre|compressore (lo dice all'inizio della spiegazione) con aggiunta di un piezo e di un mic interno.
    La seconda di Varini e puntata su un solo mic. Ma si capisce che il tipo do acustica che gli interessa è una plettrata d'accompagnamento........insomma siamo al punto di partenza?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    ry



    Messaggi : 649
    Data d'iscrizione : 13.11.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 9:20 pm

    luapnea ha scritto:
    ry ha scritto:
    http://borgesguitars.com/listen.html


    Guardate come registra Mike Wilkins con un mic. valvolare Peluso...

    argomento interessante...anche troppo

    Questa registrazione, alle mie orecchie ha qualcosa che non va'..
    .... è una questione di gusti ovviamente, però Question


    ....prima dite che in casa con mezzi minimi si possono fare registrazioni piu' che dignitose....posto una registrazione ben piu' che dignitosa ottenuta con un solo ottimo microfono valvolare e vi fate le pippe che manca di spazialita'......allora invece di ragionare su come si puo' spendere di meno ragioniamo in termini di quali sono i microfoni migliori e come posizionarli e quali chitarre si registrano meglio...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 9:32 pm

    ry ha scritto:
    ....prima dite che in casa con mezzi minimi si possono fare registrazioni piu' che dignitose....

    confermo

    posto una registrazione ben piu' che dignitosa

    concordo

    ottenuta con un solo ottimo microfono valvolare

    appunto

    e vi fate le pippe

    si chiamano "opinioni"

    che manca di spazialita'

    confermo

    ......allora invece di ragionare su come si puo' spendere di meno ragioniamo in termini di quali sono i microfoni migliori

    i migliori costano molto, non sono indispensabili a scopo amatoriale e mica tutti han soldi da buttare

    e come posizionarli

    buon argomento, se ne sta appunto parlando

    e quali chitarre si registrano meglio...

    argomento su cui ogni considerazione risulterebbe opinabilissima


    Tornare in alto Andare in basso
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2787
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 9:35 pm

    questo è molto utile

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    perrycoloso

    avatar

    Messaggi : 1376
    Data d'iscrizione : 02.04.10
    Età : 33
    Località : rimini

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 9:38 pm

    scusate ma....per "amatoriale" io intendo anche "casalinga"...microfoni su microfoni e non prendiamo in considerazione anche l'ambiente?la stanza?gli eventuali motorini scoreggianti che passan sotto la finestra?

    secondo me son tanti gli ingredienti che influiscono, primi tra tutti gli strumenti, microfoni computer programmi ecc...ma poi essendo in casa rischiamo comunque di "sporcare" la registrazioni con interferenze ambientali o cattive risonanze della stanza?
    o sono paranoie mie?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    hobo68



    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 21.03.11
    Età : 49
    Località : Gaiarine (TV)

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 10:05 pm

    Se posso dire la mia, piccola esperienza, di solito uso due microfoni a condensatore, non molto distanti dalla chitarra (20-30 cm), uno o davanti alla buca e uno al 12 tasto, e naturalmente registro anche il mic piezo della chitarra, quindi ho tre sorgenti. Certe volte, sempre con due microfoni uno all'attaccatura tra manico e chitarra e uno verso la paletta, più sempre il suono del piezo. Se la stanza non è particolarmente trattata acusticamente evito di riprendere l'ambiente, altrimenti un terzo microfono, o uno dei due che ho a disposizione lo metto ad un metro di distanza per riprendere anche l'ambiente, un po' come si fa con le batterie. Se ho dei buoni (tipo U87, ma questo capita di rado) microfoni il suono è molto fedele e quindi in fase di mix uso le mie 3/4 tracce per dare spazialità al suono pannandolo e per renderlo il più possibile simile alla chitarra al naturale. A casa ho dei condensatori scarsi quindi faccio prevalere il piezo della martin, duplico e mando ad bus con reverbero il migliore dei segnali ripresi per fare l'ambiente, doso con cautela questo segnale con gli altri, di solito mi viene una schifezza e piango, poi ci lavoro su e piango ancora. Mad
    Per avere un suono asciutto a casa spesso basta aprire le porte dell'armadio e mettersi davanti ad esso a suonare e riprendere.

    Se la parte da riprendere è strumming, allora mi limito alla presa diretta o al massimo un microfono, ripeto la parte due volte il più simile possibile e poi panno una dx e una a sx per dare spazialità.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2787
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 10:14 pm

    io ne so poco, ma molto è cambiato da quando uso cuffie chiuse. Le ultime volte ho sperimentato varie combinazioni grazie al mixer. Entro con jack stereo, due tre mic e sperimento vari livelli, mettendo più o meno mic, mic interno, piezo, mic panoramico, mic al manico. Combinazioni a non finire. C'è da schiattare.. Infatti succede raramente che provi a registrare. Non so se con la scheda ci sia la stessa immediatezza e "visione di gioco" che si ha con mixer in carne ed ossa.

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 10:23 pm

    Jo ha scritto:
    io ne so poco, ma molto è cambiato da quando uso cuffie chiuse. Le ultime volte ho sperimentato varie combinazioni grazie al mixer. Entro con jack stereo, due tre mic e sperimento vari livelli, mettendo più o meno mic, mic interno, piezo, mic panoramico, mic al manico. Combinazioni a non finire. C'è da schiattare.. Infatti succede raramente che provi a registrare. Non so se con la scheda ci sia la stessa immediatezza e "visione di gioco" che si ha con mixer in carne ed ossa.

    Mi sembra un ottimo modo per perdere la voglia di registrare qualcosa.
    Dunque bisogna anzitutto stabilire l'obbiettivo.
    Se uno comincia ad avere pretese, o si rassegna ad impazzire di prove o studia da fonico ed spendere una fortuna in hardware. Se poi pretende di insonorizzare l'ambiente, quanto meno deve disporre di una stanza con destinazione d'uso: recording.

    Allora, stabiliamo bene l'argomento: home recording (= praticissime informazioni/dritte/istruzioni/ ecc.)? registrazione professionale? teoria della ripresa di chitarra acustica?
    non si può trattare l'argomento simultaneamente su livelloi diversi altrimenti è solo un casino inutile.
    Tornare in alto Andare in basso
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 10:54 pm

    Massimo dice una cosa giusta.....bisogna delimitare e definire il campo che stiamo trattando. E gli rispondo pure: stiamo trattando di Home- recording. Non di registrazione professionale. Ma capita che oggi il confine tra professionale ed amatoriale si stia facendo sempre più sottile. Ci raccontava Federico all'inizio del post che quando ha registrato il suo (bel) brano per 34 volte amore il fonico nonostante la sofisticata attrezzatura ha combinato sfraceli. Allo stesso modo capita di sentire registrazioni amatoriali davvero degne di nota. Adesso posterò dei video recuperati sul Tubo. Vi prego di notare la grande differenza tra il primo e tutti gli altri presenti sul pregevole canale di questo chitarrista. Io credo che la ragione stia nel cambio della sua attrezzatura. La stanza è la stessa. La chitarra pure (sto parlando della Torridge che è presente anche nel primo filmato)





    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    Ospite
    Ospite



    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 11:07 pm

    delmas ha scritto:
    ....notare la grande differenza tra il primo e tutti gli altri presenti sul pregevole canale di questo chitarrista. Io credo che la ragione stia nel cambio della sua attrezzatura. La stanza è la stessa. La chitarra pure (sto parlando della Torridge che è presente anche nel primo filmato)
    Non ne sarei del tutto certo; nel primo dei due clips si vede un microfono in primo piano, nel secondo no, e probabilmente perchè era più arretrato, quindi troppo lontano ed ha preso il riverbero d'ambiente....
    In un altro clip nel suo cabnale si vede la chitarra pluggata e non si vedono microfoni, quindi i diversi risultati sono relativi a diversi tipi di sorgente; poi bisogna vedere se e quanto e quale post-editing c'è stato....insomma non credo si possano estrapolare certezze da quelle immagini
    Tornare in alto Andare in basso
    delmas

    avatar

    Messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 28.10.09

    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   Gio Mar 31, 2011 11:28 pm

    posso essere d'accordo: (del doman) non c'è certezza, ma se vedi nel primo video dichiara il set up di registrazione, negli altri no. Sembrerebbe lo zelo derivante da un fresco acquisto. Ad ogni modo posso provare a scrivergli per chiedere in merito...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://progressiveart.altervista.org/
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: registrare la chitarra acustica   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    registrare la chitarra acustica
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
     Argomenti simili
    -
    » rivista on line: Chitarra Acustica
    » pezzo per chitarra acustica/classica...
    » Riviste di musica acustica in Italia
    » la chitarra cambia pelle - SVERNICIATURA
    » cerco chitarra economica.... ma con nut largo

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: MUSICA E TECNOLOGIA-
    Andare verso: