Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Bob Brozman.. Parliamone
Ven Ott 26, 2018 11:31 am Da giuseppe.santagada

» Yamaha fg720s-12 e parlor vintage
Ven Ott 19, 2018 11:40 pm Da fabfor

» Dare una sistemata al forum
Ven Ago 17, 2018 8:45 am Da othellico

» digitech trio
Ven Lug 06, 2018 2:37 am Da pacoseven

» 2° Open Mic presso El Magasin "soto le visele"
Ven Giu 22, 2018 6:36 pm Da Sandro

» Grazie mille
Lun Giu 18, 2018 10:58 pm Da Guerino

» Quanto tempo 2...
Dom Giu 03, 2018 6:10 am Da osvi

» FLORIO POZZA
Gio Mag 31, 2018 6:26 am Da spaola

» Mi presento
Lun Mag 28, 2018 8:25 pm Da fabfor

» Ciao ragazzi, passavo di qui......
Mar Mag 22, 2018 11:19 pm Da Guerino

I link degli amici
logo







musicisti
GIOVANNI FERRO
Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

Condividi | 
 

 Chitarre Chatelier

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
ry



Messaggi : 649
Data d'iscrizione : 13.11.09

MessaggioTitolo: Chitarre Chatelier   Gio Mag 26, 2011 5:26 pm

Erano a Sarzana, quando stavo x andarci con Alberto e altri mi son fermato a parlare di National......
qualcuno le ha viste/provate?

Tra l'altro stanno a Nizza a 80 km da casa....in posizione strategica quanto meno x una visita.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Gio Mag 26, 2011 10:14 pm

chitarre con una grande dinamica e ben rifinite, tra l'altro proprio quella in acero (quella appesa) mi ha davvero sorpreso, con una timbrica molto diversa da quella solitamente associata a quel tipo di legno, una voce molto più mediosa e potente. Aggiungo che i 'Chatelier' mi sono sembrati liutai attenti e sinceramente appassionati, con i quali è un vero piacere parlare di chitarre e del loro lavoro e che proprio quella in acero sta per diventare mia grazie alla generosa offerta che proprio loro mi hanno fatto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ry



Messaggi : 649
Data d'iscrizione : 13.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Gio Mag 26, 2011 11:04 pm

darfo ha scritto:
chitarre con una grande dinamica e ben rifinite, tra l'altro proprio quella in acero (quella appesa) mi ha davvero sorpreso, con una timbrica molto diversa da quella solitamente associata a quel tipo di legno, una voce molto più mediosa e potente. Aggiungo che i 'Chatelier' mi sono sembrati liutai attenti e sinceramente appassionati, con i quali è un vero piacere parlare di chitarre e del loro lavoro e che proprio quella in acero sta per diventare mia grazie alla generosa offerta che proprio loro mi hanno fatto.

....si direi, da quanto ho sentito sul loro sito, quella in acero e secondariamente quella in IR e abete alpino sono decisamente interessanti...peccato non essere andato!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Ven Set 09, 2011 7:59 am

sabato 10 settembre, ovvero domani, vado a fare un giro da loro a Nizza, se qualcuno vuole aggregarsi...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
francosignore

francosignore

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 29.11.09
Località : Campi Salentina -Salento

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Ven Set 09, 2011 10:33 am

darfo ha scritto:
sabato 10 settembre, ovvero domani, vado a fare un giro da loro a Nizza, se qualcuno vuole aggregarsi...

facci sapere come è andata grazie.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.francosignore.it
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mar Set 13, 2011 10:15 pm

Sabato giornata passata dai fratelli Chatelier a Nizza, con me anche Stefano ry. Una giornata trascorsa a suonare e provare le loro meravigliose chitarre, ...e a carpirne qualche segreto ( es. una camera con lampada UV che cristallizza la resina presente nei legni prima dell'incollaggio!!!). Giornata bellissima. Punto. Una Chatelier è definitivamente a casa mia...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Zizzi

Zizzi

Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 23.05.10
Età : 31
Località : Mira (VE)

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mar Set 13, 2011 10:29 pm

grande Dario! sono curioso di provarne qualcuna!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.albertoziliotto.com/
Jo
Admin
Jo

Messaggi : 2793
Data d'iscrizione : 24.10.09
Località : Colognola ai Colli

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mar Set 13, 2011 10:33 pm

bel colpo Darfo! le ho provate a Issoudun e mi avevano colpito. Fotoooo!

_________________
jotube
sito
sunny  
“Guitars should be played, not DISplayed”
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Jo
Admin
Jo

Messaggi : 2793
Data d'iscrizione : 24.10.09
Località : Colognola ai Colli

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Set 21, 2011 5:58 pm

Darfo non è tornato a mani vuote..:




_________________
jotube
sito
sunny  
“Guitars should be played, not DISplayed”
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
francosignore

francosignore

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 29.11.09
Località : Campi Salentina -Salento

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Set 21, 2011 6:16 pm

bella è bella. mi piacerebbe sentire il suono. ma è veramente bella.
complimenti darfo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.francosignore.it
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Set 21, 2011 7:15 pm

Le chitarre in acero non mi sono mai piaciute: un suono troppo compresso e con pochi bassi, buone con il plettro ma poco reattive con le dita.
Questa è tutta un'altra cosa! Un volume incredibile, medi belli pieni, i cantini hanno una fondamentale molto dolce, priva di sferragliamenti, mediosa, e ricordano il suono di una classica.
Adesso monta un capotasto ed una selletta neri, in TUSQ. Anche i pins sono neri. Gli originali nella foto sono in avorio. L'action è a zero! Ho penalizzato parecchio il suono... ma è un compromesso che accetto volentieri. Stefano ry l'ha sentita, era con me, spero scriva qualcosa.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Lun Gen 09, 2012 10:52 pm

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luapnea

luapnea

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 29.10.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mar Gen 10, 2012 12:59 am

le chatelier, sono l'ultima scoperta Sarzanese, a testimonianza che le rassegne sono importanti.
Quando le vidi, durante la rassegna; notai che colpirono un po' tutti.
Sono una conferma ulteriore della bontà della liuteria europea, ad un prezzo accettabile...
Fanno solo un modello, una via di mezzo tra una Om e una Dread, però molto più vicina a quest'ultima, con dele varietà di legni che danno una chiara rispondenza e denotano una differenza di suono a seconda dei legni utilizzati..
Sono chitarre abbastanza spartane senza fronzoli e si apprezzano per come suonano..
Dal video di Darfo, si percepisce un suono pieno e ben strutturato, ricco di sfumature e molto definito dell'intelligebilità della nota.
Non si direbbe che il suono sia penalizzato dall'action al pelo Cool
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Jo
Admin
Jo

Messaggi : 2793
Data d'iscrizione : 24.10.09
Località : Colognola ai Colli

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mar Gen 10, 2012 11:07 am

quoto luap, anche il pezzo è molto bello, poi la mano del Darfo completa il tutto

_________________
jotube
sito
sunny  
“Guitars should be played, not DISplayed”
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
DeGre

DeGre

Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 05.01.11
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mar Gen 10, 2012 7:56 pm

Che bella!
Se avessi ascoltato senza video non avrei mai detto che fosse con fasce e fondo in Acero.
Sono interessanti anche come prezzo,giusto?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luapnea

luapnea

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 29.10.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mar Gen 10, 2012 11:53 pm

DeGre ha scritto:
Che bella!
Se avessi ascoltato senza video non avrei mai detto che fosse con fasce e fondo in Acero.
Sono interessanti anche come prezzo,giusto?

l'acero?? forse questo legno non è stato preso nella giusta considerazione dai chitarristi..
Le sue caratteristiche dovrebbero essere , proprio quelle che interessano chi suona brani in fingerstyle e compone nel vero senso "pianistico" del termine; note precise, dettagliate e melodiose, senza un invadente sustain che crea una marmellata di suoni, a volte inopportuna se i passaggi prevedono frasi musicalmente complesse.
Basta vedere la scelta di Degrassi: lowden in acero, senza piezo e vari sistemi interni di microfonazione della chitarra, ma solo microfoni a condensatore esterni, per raccogliere al massimo la particolarità sonora dello strumento in acero.

Questo per la maggior parte dei suoi brani, ma quando le sue composizioni si discostano da quelle lunghe, articolate e complesse frasi musicali, allora sceglie uno strumento in palissandro, stavolta brasiliano, la Traugott che suona in brani dove ha bisogno di sostenere la melodia con lunghe "code sonore" , vedi brani come"Cumulus rising" oppure "The Water Garden".
Un altro legno con le caratteristiche dell'acero dovrebbe essere il mirto, legno poco utilizzato dai liutai...
da noi molto utilizzato, ma per fare il liquore di mirto, questa volta dalle bacche Laughing Laughing Laughing

sotto mirto dell'Oregon

e tTger MYRTLE
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Gen 11, 2012 12:17 am

DeGre ha scritto:
Che bella!
Se avessi ascoltato senza video non avrei mai detto che fosse con fasce e fondo in Acero.
Sono interessanti anche come prezzo,giusto?

E' la costruzione 'in tensione' che la rende molto risonante, caratteristica di tutte le chitarre Chatelier.
Penso che anche il manico in acero, con paletta rivestita (fronte-retro) in ebano, contribuisca al timbro particolare di questo strumento.
L'audio non rende giustizia...
I legni sono di altissimo livello, vedi foto che ho postato.
Prezzi intorno ai tremilacinque.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luapnea

luapnea

Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 29.10.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Gen 11, 2012 12:26 am

darfo ha scritto:
DeGre ha scritto:
Che bella!
Se avessi ascoltato senza video non avrei mai detto che fosse con fasce e fondo in Acero.
Sono interessanti anche come prezzo,giusto?

E' la costruzione 'in tensione' che la rende molto risonante, caratteristica di tutte le chitarre Chatelier.
Penso che anche il manico in acero, con paletta rivestita (fronte-retro) in ebano, contribuisca al timbro
che sarebbe??
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Gen 11, 2012 12:36 am

luapnea ha scritto:
darfo ha scritto:
DeGre ha scritto:
Che bella!
Se avessi ascoltato senza video non avrei mai detto che fosse con fasce e fondo in Acero.
Sono interessanti anche come prezzo,giusto?

E' la costruzione 'in tensione' che la rende molto risonante, caratteristica di tutte le chitarre Chatelier.
Penso che anche il manico in acero, con paletta rivestita (fronte-retro) in ebano, contribuisca al timbro
che sarebbe??

Tavola e fondo sono assemblati 'in tensione'.
La bombatura della tavola e del fondo, sia in senso longitudinale che in larghezza, è generata dalla tensione delle tavole che non sono 'bombate' al momento dell'incollaggio. Per fare questo gli Chatelier utilizzano una dima particolare che tensiona i legni.
La paletta è impiallicciata sia anteriormente che posteriormente, questo dovrebbe irrigidire la struttura e renderla più risonante.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
DeGre

DeGre

Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 05.01.11
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Gen 11, 2012 7:36 pm

Molto interessante.Credo siano gli unici a farlo.
L'Acero a me non ha mai detto granchè;le chitarre che ho provato le ho trovate troppo "neutre",con poca personalità,qui però le cose cambiano.
Tra alcuni marchi storici possiamo vedere come alcuni,Martin,non lo abbiano mai preso in considerazione ed altri,Gibson,lo abbiano utilizzato soprattutto per le Jumbo.Idem Guild.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Gen 11, 2012 8:03 pm

DeGre ha scritto:
Molto interessante.Credo siano gli unici a farlo.
L'Acero a me non ha mai detto granchè;le chitarre che ho provato le ho trovate troppo "neutre",con poca personalità,qui però le cose cambiano.
Tra alcuni marchi storici possiamo vedere come alcuni,Martin,non lo abbiano mai preso in considerazione ed altri,Gibson,lo abbiano utilizzato soprattutto per le Jumbo.Idem Guild.

http://www.martinguitar.com/guitars/choosing/guitars.php?p=s&g=A&m=OMC-LJ Pro
In acero Martin ha fatto questa, e visto l'artista che c'è dietro...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
fabfor

fabfor

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 20.11.11
Località : Viterbo

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Mer Gen 11, 2012 10:50 pm

darfo ha scritto:
luapnea ha scritto:
darfo ha scritto:
DeGre ha scritto:
Che bella!
Se avessi ascoltato senza video non avrei mai detto che fosse con fasce e fondo in Acero.
Sono interessanti anche come prezzo,giusto?

E' la costruzione 'in tensione' che la rende molto risonante, caratteristica di tutte le chitarre Chatelier.
Penso che anche il manico in acero, con paletta rivestita (fronte-retro) in ebano, contribuisca al timbro
che sarebbe??

Tavola e fondo sono assemblati 'in tensione'.
La bombatura della tavola e del fondo, sia in senso longitudinale che in larghezza, è generata dalla tensione delle tavole che non sono 'bombate' al momento dell'incollaggio. Per fare questo gli Chatelier utilizzano una dima particolare che tensiona i legni.
La paletta è impiallicciata sia anteriormente che posteriormente, questo dovrebbe irrigidire la struttura e renderla più risonante.

Sta cosa dell'assemblaggio in tensione ancora non mi è chiara del tutto... potresti gentilmente rispiegarmi questo metodo costruttivo? Ho sempre pensato che i dischi concavi e il go bar deck fossero gli unici strumenti per dare il giusto raggio a tavola e fondo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.luckypickup.tk
DeGre

DeGre

Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 05.01.11
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Gio Gen 12, 2012 12:51 am

darfo ha scritto:
DeGre ha scritto:
Molto interessante.Credo siano gli unici a farlo.
L'Acero a me non ha mai detto granchè;le chitarre che ho provato le ho trovate troppo "neutre",con poca personalità,qui però le cose cambiano.
Tra alcuni marchi storici possiamo vedere come alcuni,Martin,non lo abbiano mai preso in considerazione ed altri,Gibson,lo abbiano utilizzato soprattutto per le Jumbo.Idem Guild.

http://www.martinguitar.com/guitars/choosing/guitars.php?p=s&g=A&m=OMC-LJ Pro
In acero Martin ha fatto questa, e visto l'artista che c'è dietro...

Vero,ma resta un 'eccezione in casa Martin rispetto alla totalità.
Considera poi che la stessa chitarra L.Juber signature è uscita pure in Madagascar ed anche in Mogano se non ricordo male.E' puro marketing.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
darfo

darfo

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Gio Gen 12, 2012 8:53 am

Sta cosa dell'assemblaggio in tensione ancora non mi è chiara del tutto... potresti gentilmente rispiegarmi questo metodo costruttivo? Ho sempre pensato che i dischi concavi e il go bar deck fossero gli unici strumenti per dare il giusto raggio a tavola e fondo.[/quote]

Per rispondere a Fabfor:

sono stato da Chatelier ed ho potuto vedere il loro sistema di assemblaggio di tavola, fondo e fasce per il quale adottano una dima speciale e dei tiranti che lavorano internamente alla cassa. Non saprei spiegarti nel dettaglio tutto il procedimento, ma il risultato è una tavola armonica ed un fondo particolarmente bombati. Se vuoi manda loro una mail e chiedi maggiori informazioni, anche se su questo procedimento non sono troppo propensi a raccontare molto, ... non ho potuto scattare delle foto a questa particolare attrezzatura neppure per l'intervista che ho fatto loro recentemente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
fabfor

fabfor

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 20.11.11
Località : Viterbo

MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   Gio Gen 12, 2012 11:50 am

.. ci mancherebbe che vado a disturbarli.. la mia era solo pura e semplice curiosità.. grazie comunque
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.luckypickup.tk
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Chitarre Chatelier   

Torna in alto Andare in basso
 
Chitarre Chatelier
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: SI PARLA DI MUSICA :: PARLIAMO DI CHITARRE-
Vai verso: