Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Stasera su TG2 Dossier h22,25 La chitarra in Italia
  • » Gli U2 sulla copertina di TIME [Articolo Tradotto + 2 Video]
  • » Acustica della chitarra
  • » ovation nylon
  • » Calibri e Fingerpicking
  • » Mi chiamo Sandro, ho una forte GAS, aiutatemi
  • » La "mia" versione di Little Wing
  • » chitarre in kit... fortemente contrario!...
  • » PiorAcoustic Guitar Festival
  • » In trepida attesa!
  • Ultimi argomenti
    » Bob Brozman.. Parliamone
    Ven Ott 26, 2018 11:31 am Da giuseppe.santagada

    » Yamaha fg720s-12 e parlor vintage
    Ven Ott 19, 2018 11:40 pm Da fabfor

    » Dare una sistemata al forum
    Ven Ago 17, 2018 8:45 am Da othellico

    » digitech trio
    Ven Lug 06, 2018 2:37 am Da pacoseven

    » 2° Open Mic presso El Magasin "soto le visele"
    Ven Giu 22, 2018 6:36 pm Da Sandro

    » Grazie mille
    Lun Giu 18, 2018 10:58 pm Da Guerino

    » Quanto tempo 2...
    Dom Giu 03, 2018 6:10 am Da osvi

    » FLORIO POZZA
    Gio Mag 31, 2018 6:26 am Da spaola

    » Mi presento
    Lun Mag 28, 2018 8:25 pm Da fabfor

    » Ciao ragazzi, passavo di qui......
    Mar Mag 22, 2018 11:19 pm Da Guerino

    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è online?
    In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite :: 2 Motori di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividi | 
     

     Uscita bilanciata sulla chitarra.

    Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    hobo68



    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 21.03.11
    Età : 50
    Località : Gaiarine (TV)

    MessaggioTitolo: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Dom Giu 12, 2011 1:35 pm

    Ieri sono entrato in un negozio per provare delle chitarre tipo 00 /OM ... insomma qualcosa per il fingerstyle.

    Ho provato un modello gran auditorium della Crafter. Anch'io ho storto il naso quando il negoziante me l'ha messa in mano, ma sono rimasto favorevolmente sorpreso. Certo non ha il classico prezzo da fascia bassa , anzi diciamo che è di fascia media. Ma la chitarra se vi interessa la descriverò in un altro post.

    Quello che mi ha sorpreso è l'uscita bilanciata (canon per intnderci). La chitarra è equipaggiata con un LR BRAGS e ha la classica uscita per il jack e quella bilanciata. Che tipo di vantaggi posso trarne da questo tipo di uscita. Vi premetto che a me le chitarre acustiche piacciono con il loro suono, men che meno mi piacciono quelle già equipaggiate con accordatori EQ vari, ma questa, in attesa di qualcosa di più serio, suona molto bene, forse perché è il top delle grand auditorium della Crafter..

    In poche parole che ci faccio con un uscita bilanciata ?
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 53
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Dom Giu 12, 2011 11:08 pm

    Con l'uscita bilanciata non hai problemi di vibrazioni ad alta velocità. Cool
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    pacoseven

    avatar

    Messaggi : 1263
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Località : colli berici / tana degli orsi

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Lun Giu 13, 2011 7:58 am

    aretna ha scritto:
    Con l'uscita bilanciata non hai problemi di vibrazioni ad alta velocità. Cool

    ....Lavori nel settore dei motori elettrici , Aretna ?
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2793
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Lun Giu 13, 2011 9:54 am

    (penso che non sia bello che uno chiede una cosa e le risposte sono come le vostre.. . Non credo che chi ha aperto la discussione trovi divertente la cosa) ...meglio non rispondere.

    l'uscita bilanciata permette al segnale di essere mandato al mixer senza DI, in pratica fa il lavoro di quest'ultimo, garantendo l'integrità del segnale anche con cavi molto lunghi e ottimizzandone la frequenza

    wikipedia:
    Nel campo dell'audio professionale si impiegano sia linee bilanciate che sbilanciate, ma è preferita la linea bilanciata, essendo meno influenzata da eventuali disturbi esterni, specialmente se il percorso del cavo è di parecchi metri. Linee bilanciate vengono usate soprattutto per collegare i microfoni al mixer, talvolta fornendo anche l'alimentazione phantom usando lo stesso cavo. I microfoni, infatti, presentano di solito una bassa impedenza di uscita, che rende la linea suscettibile ai disturbi.

    Impianti audio di livello domestico usano di solito, invece, linee sbilanciate.

    Una linea bilanciata può essere impiegata anche per portare un segnale stereofonico usando i due conduttori come i poli caldi di due linee sbilanciate, oppure per trasferire un segnale bidirezionalmente su uno stesso cavo, sempre utilizzando la linea bilanciata come due linee sbilanciate: è questo il caso, molto comune sui mixer, del cablaggio in insert di effetti o compressori.

    I connettori adottati sono standardizzati da decenni: per le linee bilanciate si adotta il tipo XLR o Cannon a tre poli, oppure Jack stereo (3 poli), mentre per le linee sbilanciate si usa il tipo RCA oppure Jack mono (2 poli). Da notare che collegando insieme il polo freddo e la massa di una linea bilanciata, si ottiene una linea sbilanciata costituita dai due conduttori collegati insieme e dal polo caldo. Questo è di uso molto comune anche in campo professionale per collegare diversi tipi di apparecchiature tra di loro, anche se sarebbe più corretto l'uso di un balun o di un traslatore.


    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    domenick

    avatar

    Messaggi : 457
    Data d'iscrizione : 26.12.09
    Età : 56
    Località : Aesis

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Lun Giu 13, 2011 11:55 am

    Da una uscita bilanciata posso prelevare il segnale come Stereo?
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2793
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Lun Giu 13, 2011 12:00 pm

    in teoria si; il cavo ha tre fili.. però dipende da quello che arriva al pinjack; si può anche alimentare il pre della chitarra prendendo corrente dall'ampli (se ha la possibilità dei 48v) o dal mixer

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    hobo68



    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 21.03.11
    Età : 50
    Località : Gaiarine (TV)

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Lun Giu 13, 2011 8:01 pm

    Grazie Jo. La tua risposta è stata molto esaustiva. Non che non sapessi tutta quella roba sui cavi canon però mi hai illuminato sul fatto che si può direttamente attaccare al mixer senza DI. Vedere un'acustica con un'uscita canon mi ha lasciato un po' così.. come dire... In internet ne ho vista una con l'uscita usb.. ma dove andremo a finire?
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    perrycoloso

    avatar

    Messaggi : 1376
    Data d'iscrizione : 02.04.10
    Età : 34
    Località : rimini

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Mar Giu 14, 2011 7:02 pm

    Jo ha scritto:

    l'uscita bilanciata permette al segnale di essere mandato al mixer senza DI, in pratica fa il lavoro di quest'ultimo, garantendo l'integrità del segnale anche con cavi molto lunghi e ottimizzandone la frequenza


    I connettori adottati sono standardizzati da decenni: per le linee bilanciate si adotta il tipo XLR o Cannon a tre poli, oppure Jack stereo (3 poli), mentre per le linee sbilanciate si usa il tipo RCA oppure Jack mono (2 poli). Da notare che collegando insieme il polo freddo e la massa di una linea bilanciata, si ottiene una linea sbilanciata costituita dai due conduttori collegati insieme e dal polo caldo. Questo è di uso molto comune anche in campo professionale per collegare diversi tipi di apparecchiature tra di loro, anche se sarebbe più corretto l'uso di un balun o di un traslatore.


    quindi se uno avesse una DI l'uscita bilanciata è superflua? E la qualità finale è paragonabile?o la DI è meglio?(Sempre si possa parlare di "meglio")

    se uso un jack normale in una chitarra con uscita bilanciata?è come se non fosse bilanciata?

    eventualmente si può cmabiando solo l'uscita modificare la suddetta in uscita bilanciata o ci sono da fare modifche più ampie?

    scusate le domande ma mi interessa pur essendo profondamente ignorante in materia Embarassed
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    hobo68



    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 21.03.11
    Età : 50
    Località : Gaiarine (TV)

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Mar Giu 14, 2011 7:46 pm

    Ieri sera l'ho provata nel mio piccolo studio. Ho creato un canale stereo e attaccato l'uscita bilanciata della chitarra al banco. Il suono è bello, ha pur sempre un LR Bragg installato, ma la traccia che ho inciso non è risultata stereo. Anzi la traccia registrata, nonostante il pan al centro, risultava a destra, pannando a sinistra spariva l'audio. Non è che mi interessi molto ma ho fatto una prova per vedere cosa saltava fuori.
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2793
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Mar Giu 14, 2011 10:08 pm

    e beh certo.. non è stereo.. in pratica è come infilassi nel mixer un microfono con cavo cannon: non sarà mai stereo... anche se possibile (in teoria) non mi risulta un uso stereo di questo tipo di connessione (cannon). In ogni caso, ammettendo che dalla chitarra ci siano due cose (ad es mic+piezo) si deve comunque arrivare al mixer o al banco con due cavi che dipartono da uno stereo.. (il famoso cavo ad Y) ma con il cannon non l'ho mai visto. Di solito si usa invece una femmina jack stereo sulla chitarra che prende i due segnali (ad es magnetico + kk) dove si infila un jack stereo che si biforca in due cavi jack mono (il famoso cavo ad y)

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2793
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Mar Giu 14, 2011 10:42 pm

    in realtà il termine "stereo" confonde; per come lo usiamo noi si tratta di "due vie" . Alla fine ottieni non un unico canale "stereo" ma due distinti canali mono. (Nulla a che vedere con l'uscita bilanciata)

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    domenick

    avatar

    Messaggi : 457
    Data d'iscrizione : 26.12.09
    Età : 56
    Località : Aesis

    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   Mer Giu 15, 2011 5:46 pm

    Nella mia ignoranza io confondo i cavi XLR con i cavi stereo...per cui al momento dell'acquisto ho sempre fatto casini...Sorry
    Qui ho trovato delle foto:http://www.bellusmusic.com/howto/amplificatori/CORRETTO_UTILIZZO_DEI_CAVI_E_CONNETTORI_E_CABLAGGIO.pdf

    [img][/img]

    [img][/img]

    [img][/img]
    Torna in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: Uscita bilanciata sulla chitarra.   

    Torna in alto Andare in basso
     
    Uscita bilanciata sulla chitarra.
    Torna in alto 
    Pagina 1 di 1
     Argomenti simili
    -
    » chitarra zen (P. Toshio Sudo)
    » pezzo per chitarra acustica/classica...
    » Fantasticando di abbinamenti chitarra-ampli.
    » Corde Dean Markley Alchemy
    » 7 nani, 7 peccati capitali, che altro?

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: MUSICA E TECNOLOGIA-
    Vai verso: