Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Corde D'Addario EXP vs Elixir Nanoweb
  • » JJB pickup
  • » Chitarre ed abbinamento corde. Cosa ne pensate?
  • » BORGHI BROS (GRUPPI)
  • » Intervista a Marco Mengoni su diretta web/Video Mediaset 05/10/2010
  • » VIDEO VARI (no interviste o esibizioni)
  • » I RADIOHEAD
  • » JOHN DE LEO
  • » FADO ! .........
  • » escort offresi
  • Ultimi argomenti
    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è online?
    In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividi | 
     

     D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods

    Andare in basso 
    Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
    AutoreMessaggio
    francosignore

    avatar

    Messaggi : 1004
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Località : Campi Salentina -Salento

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Lug 18, 2013 12:47 pm

    Sulla goodall CJ monto le .012. Sulla Jumbo anche .013
    corde più sottili non riescono, a mio avviso, a sollecitare la tavola come deve essere.

    Riguardo la Les Paul mi permetto di consigliarti le D'acquisto flat wound 011-050 con la terza non avvolta.

    Ultimamente usa le Sadowsky con la stessa scalatura.
    non vorrei sbagliare nel ricordo, ma mi pare che anche Metheny usasse sulla 175 questa scalatura, ma con corde avvolte.
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente http://www.francosignore.it
    francosignore

    avatar

    Messaggi : 1004
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Località : Campi Salentina -Salento

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Lug 18, 2013 12:49 pm

    ...leggo che Luapnea ha detto le stesse cose...scusate la ripetizione :-)
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente http://www.francosignore.it
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Lug 18, 2013 5:12 pm

    con la sig.ra Goodall , Antonio cosa ci suoni solitamente?
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    antonio54b



    Messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 24.03.13
    Località : Messina

    MessaggioTitolo: Bella domanda!   Gio Lug 18, 2013 6:11 pm

    luapnea ha scritto:
    con la sig.ra Goodall , Antonio cosa ci suoni solitamente?

    Ho da tempo maturato la convinzione che troppe chitarre distolgano dal suonare: per questo ho preso la Signora Goodall con la quale, nelle mie intenzioni, vorrei fare di tutto.
    Sono nato come chitarrista da spiaggia, spaziando poi negli anni tra vari generi quali samba, bossa nova con qualche puntatina nel blues, sia elettrico che acustico.
    Ho sviluppato le tecniche del finger picking che sfrutto un pò per tutti i generi e vorrei riuscire a fare qualche bel fraseggio jazz.
    Cmq arpeggi per vari generi.
    La Goodall, che ho da appena un mese, è la chitarra destinata a tutto quello che riuscirò a fare.
    Ho intenzione di recuperare qualche bel testo per ricominciare a studiare.
    Pensavo di acquistare qualche testo di Franco Morone, Cordini, Brandoni. Dai libri quest'ultimo ho acquisito le tecniche del finger picking e la mano dx ...... si muove ancora discretamente.
    Ho il progetto di ricominciare a suonare con la formazione che preferisco, chitarra, basso e batteria, sfruttando la strumentazione che anni ho realizzato negli anni.
    Ho letto attentamente le risposte alle mie domande e sperimenterò di conseguenza.
    Proverò le 011 con la convinzione che, con tocco leggero, renderanno molto bene.
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    antonio54b



    Messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 24.03.13
    Località : Messina

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Lug 18, 2013 6:24 pm

    Jo ha scritto:
    Certo le la Goodall non ha problemi di volume, ma lo stesso con le 0,11 noteresti dei cantini un po' "fini" e taglienti nel timbro, io li definisco "sciocchi" e potresti avvertire la mancanza di un po' corpositá negli stessi. Riguardo la Les Paul non monterei le corde da jazz.. Queste al massimo potrebbero andare sulla 335 e sarebbe comunque una mossa azzardata.
    Io ci monterei  un gauge non superiore allo 011. Semmai molto interessanti su questo strumento sono le D'addario Half Round, le "mezze lisce" , una corda fantastica, che montosu semiacustiche e sold body con grande soddisfazione. Le 012 sul les paul proprio no; diventa veramente troppo tesa, non avendo grande superficie di scarico per così tanta tensione. Ciao

    Penso che le 0,11, semplicemente sfiorate, debbano restituire un bel suono, molto dolce, in linea con fasce e fondo in mogano.
    Penso che rinunzierò alle corde Jazz, mantenendo le 010.
    Grazie
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    antonio54b



    Messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 24.03.13
    Località : Messina

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Lug 18, 2013 6:28 pm

    francosignore ha scritto:
    Sulla goodall CJ monto le .012. Sulla Jumbo anche .013
    corde più sottili non riescono, a mio avviso, a sollecitare la tavola come deve essere.

    Riguardo la Les Paul mi permetto di consigliarti le D'acquisto flat wound 011-050 con la terza non avvolta.

    Ultimamente usa le Sadowsky con la stessa scalatura.
    non vorrei sbagliare nel ricordo, ma mi pare che anche Metheny usasse sulla 175 questa scalatura, ma con corde avvolte.

    Hai una Goodall CJ? Avevo capito fosse una GC.
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Lug 19, 2013 8:38 am

    antonio54b ha scritto:
    Jo ha scritto:
    Certo le la Goodall non ha problemi di volume, ma lo stesso con le 0,11 noteresti dei cantini un po' "fini" e taglienti nel timbro, io li definisco "sciocchi" e potresti avvertire la mancanza di un po' corpositá negli stessi. Riguardo la Les Paul non monterei le corde da jazz.. Queste al massimo potrebbero andare sulla 335 e sarebbe comunque una mossa azzardata.
    Io ci monterei  un gauge non superiore allo 011. Semmai molto interessanti su questo strumento sono le D'addario Half Round, le "mezze lisce" , una corda fantastica, che montosu semiacustiche e sold body con grande soddisfazione. Le 012 sul les paul proprio no; diventa veramente troppo tesa, non avendo grande superficie di scarico per così tanta tensione. Ciao

    Penso che le 0,11, semplicemente sfiorate, debbano restituire un bel suono, molto dolce, in linea con fasce e fondo in mogano.
    Penso che rinunzierò alle corde Jazz, mantenendo le 010.
    Grazie

    se non hai specifiche indicazioni date dal costruttore circa l'utilizzo di una scalatura inferiore, la 012-053 credo sia quella più indicata per la tua Goodall..
    comunque puoi provare senz'altro altre scalature come la 011, caso mai utilizza dei cantini da 012 per la prima e 016 per la seconda
    Come gia suggerito, tieni solo presente che la tensione di una scalatura di corde completa tiene in equilibrio e con il giusto assetto il manico.
    Una 013 -056 accordata in stardard tuning ha una forte tensione e reagisce sul manico. Allo stesso modo una 010-050 avendo una tensione davvero minima reagisce sul manico in maniera opposta. Il risultato potrebbe essere quello di dover portare la chitarra da un liutaio per regolare action e manico.
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    antonio54b



    Messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 24.03.13
    Località : Messina

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Lug 19, 2013 9:11 am

    luapnea ha scritto:
    antonio54b ha scritto:
    Jo ha scritto:
    Certo le la Goodall non ha problemi di volume, ma lo stesso con le 0,11 noteresti dei cantini un po' "fini" e taglienti nel timbro, io li definisco "sciocchi" e potresti avvertire la mancanza di un po' corpositá negli stessi. Riguardo la Les Paul non monterei le corde da jazz.. Queste al massimo potrebbero andare sulla 335 e sarebbe comunque una mossa azzardata.
    Io ci monterei  un gauge non superiore allo 011. Semmai molto interessanti su questo strumento sono le D'addario Half Round, le "mezze lisce" , una corda fantastica, che montosu semiacustiche e sold body con grande soddisfazione. Le 012 sul les paul proprio no; diventa veramente troppo tesa, non avendo grande superficie di scarico per così tanta tensione. Ciao

    Penso che le 0,11, semplicemente sfiorate, debbano restituire un bel suono, molto dolce, in linea con fasce e fondo in mogano.
    Penso che rinunzierò alle corde Jazz, mantenendo le 010.
    Grazie

    se non hai specifiche indicazioni date dal costruttore circa l'utilizzo di una scalatura inferiore,  la 012-053 credo sia quella più indicata per la tua Goodall..
    comunque puoi provare senz'altro  altre scalature come la 011, caso mai utilizza dei cantini da 012 per la prima e 016 per la seconda
    Come gia suggerito,  tieni solo presente che la tensione di una scalatura di corde completa tiene in equilibrio e con il giusto assetto il manico.
    Una 013 -056 accordata in stardard tuning ha una forte tensione e reagisce sul manico. Allo stesso modo una 010-050 avendo una tensione davvero minima reagisce sul manico in maniera opposta. Il risultato potrebbe essere quello di dover portare la chitarra da un liutaio per regolare action e manico.

    Chiarissimo!
    Spieghi come suoni
    Vi ringrazio per avermi chiarito l'argomento.

    Antonio
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    francosignore

    avatar

    Messaggi : 1004
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Località : Campi Salentina -Salento

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Lug 19, 2013 6:27 pm

    antonio54b ha scritto:

    Hai una Goodall CJ? Avevo capito fosse una GC.

    é una GC, la CJ è una collings Smile 
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente http://www.francosignore.it
    zelindo



    Messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 13.06.13

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Sab Gen 11, 2014 7:43 pm

    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    zelindo



    Messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 13.06.13

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Dom Feb 09, 2014 10:53 pm

    Fusione tra i due marchi italiani.
    La storica D'ORAZIO STRINGS si unisce all'innovativa GATO STRINGS.
    Tradizione, tecnologia avanzata, know-how, ricerca e lavorazione artigianale con i migliori materiali.
    Gamma completa per strumenti acustici ed elettrici, moderni ed etnici.
    Pregiata linea professionale per strumenti ad arco e chitarre classiche.

    visita il nostro sito www.doraziostrings.it - www.doraziostringseshop.it
    Facebook "D'Orazio Strings"
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    fabfor

    avatar

    Messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 20.11.11
    Località : Viterbo

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Lun Feb 10, 2014 6:13 pm

    Su un forum statunitense di fabbricatori di pickup artigianali scrive spesso un tale di nome Jason e di cognome Lollar. Interviene nelle discussioni, dà consigli, chiede opinioni, insomma partecipa attivamente al forum....e poi giustamente presenta anche i propri prodotti.
    Se serve posso fare anche un disegnino...
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente http://www.luckypickup.tk
    pacoseven

    avatar

    Messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Località : colli berici / tana degli orsi

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Mar Feb 11, 2014 12:23 am

    per noi vicentini , la Gato Strings risulta un pò sospetta....faranno corde in budello ?
    Tornare in alto Andare in basso
    Visualizza il profilo dell'utente
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods
    Tornare in alto 
    Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
     Argomenti simili
    -
    » D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods
    » Corde Dean Markley Alchemy
    » Martin D42
    » Che finezza
    » VIDEO da CARIATI (CS) - 22/08/2010

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: PARLIAMO DI CHITARRE-
    Andare verso: