Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
Ultimi argomenti
I link degli amici
logo







musicisti
GIOVANNI FERRO
Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

Condividere | 
 

 Stephen Stills

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
DarioTrevisan



Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 26.09.12
Località : San Vito al tagliamento (PN)

MessaggioTitolo: Stephen Stills   Gio Nov 01, 2012 7:24 pm

Ciao a tutti! So che sto sfondando una porta aperta e parlare di lui potrebbe essere considerato ormai banale e "sempre quella", ma non sono ancora riuscito a trovare sul web discussioni approfondite su mr Stephen Stills; mi piacerebbe scambiare con voi opinioni e impressioni su quello che per me è uno dei migliori chitarristi compositori degli anni 60/70, ovviamente nella musica rock, e in particolare sul suo lato acustico, quindi la tecnica e il modo di "usare" la chitarra acustica. Io, suonando con la mia band musica dei csn, mi sono trovato a studiare le sue ritmiche e accompagnamenti in generale, e mi sono sempre stupito di quanto siano efficaci, anche nella sua discografia solista; ho notato che ha fatto cose meravigliose con l'accordatura "open E", e oltretutto live sembra non usi mai il plettro, usa un fingerstyle un po' particolare, da molte "pennate" con le dita miste al pizzicato normale; mi piacerebbe sentire un po' cosa ne pensate e magari qualche info dagli appassionati che ne sanno più di me!

Vi linko tre pezzi, che mi sembrano rappresentativi di questo grande artista








ed infine il capolavoro, in uno dei migliori momenti, meravigliosa!

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gianninord



Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 08.06.11

MessaggioTitolo: Altro che porta aperta   Gio Nov 01, 2012 8:09 pm

Anche per me é assolutamente essenziale per la storia della musica Rock. Da estimatore di CSN devo ammettere che le sue composizioni sono ottime, ma é la sua voce e la sua chitarra che alzano il livello del gruppo. Crosby é assolutamente il migliore nella composizione, ma Stills, se non eccede nei ritmi caraibici, é eccellente.
Nel CD Just Roll Tape si comprende bene il suo genio. Anche nei demo di pezzi che entreranno poi nella storia della musica, c'é già tutto, non servono arrangiamenti orchestrali od altro, solo altre belle voci per i cori.
Pensa che stavo per comprare una Martin 0 45 Stephen Stills, strumento fantastico ma carissimo. Era un po' rovinata ed il prezzo sceso di molto, ma poi mi sono reso conto che l'avrei presa solo per il nome sulla etichetta interna ed ho lasciato perdere.
Riascolto spesso le sue cose fatte con i Buffalo Springfield , ma apprezzo anche qualche pezzo inciso con l'effimera Stills Young Band.
Ottimo argomento
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Stephen Stills
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Stephen Stills

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: SI PARLA DI MUSICA :: MONOGRAFIE MUSICALI-
Andare verso: