Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Ciao ragazzi, passavo di qui......
Oggi alle 6:45 pm Da pacoseven

» 2° Open Mic presso El Magasin "soto le visele"
Oggi alle 6:27 pm Da Francesco Bonsaver

» Mi presento
Ieri alle 1:16 am Da pacoseven

» ARTECAVAIN ZOVENCEDO 9 GIUGNO
Dom Mag 20, 2018 12:05 am Da pacoseven

» Torna " CHITARRE PER SOGNARE" !
Sab Mag 19, 2018 11:56 pm Da pacoseven

» basso acustico?
Ven Mag 18, 2018 8:58 pm Da fabfor

» Quasi un anno dall'ultimo topic......
Ven Mag 11, 2018 1:58 pm Da Jo

» Sabato 12 maggio Chitarre Resofoniche e stile bottleneck con Max De Bernardi
Lun Apr 30, 2018 11:34 am Da VAL

» 13 aprile, Roma: Masterclass con Val Bonetti - Blues e Improvvisazione
Mar Mar 27, 2018 11:17 am Da VAL

» Stephane Wrembel. L'è bravo ciò!
Lun Mar 26, 2018 9:07 am Da Guerino

I link degli amici
logo







musicisti
GIOVANNI FERRO
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

Condividi | 
 

 nuova chitarra acustica

Andare in basso 
AutoreMessaggio
orlandir



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: nuova chitarra acustica   Ven Gen 24, 2014 5:56 pm

ciao a tutti, sono nuovo del forum e vorrei porvi subito una domanda:
non vorrei spendere una cifra spropositata per una nuova chitarra (avendone gia una che andrei a vendere).
questo non perchè quella che ho ora non mi soddisfi (Yamaha apx 5), ma probabilmente perchè dopo più di 10 anni vorrei provare a imbracciare qualcosa di nuovo.
La scelta è ricaduta sulla epiphone ej 200 ce, quella con la spalla mancante.- si lo so, con la mia c'entra poco ma fa nulla -
avendo una certa età capisco che più o meno nel 99 per cento dei casi se compri qualcosa da 300 euro non avrai tra le mani una chitarra da 2000 euro e viceversa, ma dato che non sono un professionista della musica per me basta e avanza.
non vorrei però trovarmi in quell'uno per cento dei casi nei quali, a parità di prezzo, vado a vendere l'argento per comprarmi il cartone...
Qualcuno mi può rincuorare?
grazie!
Roberto
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
vilorenz

avatar

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 10.11.09

MessaggioTitolo: Re: nuova chitarra acustica   Sab Gen 25, 2014 1:51 am

Ciao Orlandir e benvenuto.
Non bazzico spesso da queste parti, anche se a volte ho un po' di nostalgia. Mi permetto di risponderti volentieri, perchè il "demone" elettrico alberga stabile in me, ed amo registrare un po' di cose mie, come te.
Ho sempre visto le Apx come simpatiche chitarre "da palco", da usare perlopiù elettrificate. L'Epiphone è bellissima esteticamente, ricordando mamma Gibson, io ne provai una tempo fa in un negozio e suonava dignitosamente, ma nella stessa fascia di prezzo nello stesso giorno provai cose più interessanti in casa Crafter, o Cort. Il consiglio alla fine è il solito. Ormai anche nella fascia bassa si trovano strumenti comodi e suonanti. Bisogna però cercarseli, provandoli uno ad uno. Non ci sono in quel contesto strumenti assolutamente migliori di altri a prescindere. C'è però sicuramente quello che sarà il migliore per te, per estetica, comodità e feeling generale. Rimanendo sui marchi anzidetti, o provando Walden, Ibanez o la stessa Yamaha, trovi sicuramente qualche cosa di valido.
E poi vai a casa e "l'attacchi" al Mashall.... Cool
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
pacoseven

avatar

Messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 17.11.09
Località : colli berici / tana degli orsi

MessaggioTitolo: Re: nuova chitarra acustica   Sab Gen 25, 2014 5:45 pm

ciao Orlandir e benvenuto fra noi appassionati.
L'età per molti di noi è simile alla tua , per cui non preoccupartene..

Per la chitarra un consiglio che ti do è di cercare fra gli usati.
spesso trovi chitarre buone anche intorno ai 4 / 500 euro. nel tuo caso devi sbolognare l'usato per cui meglio girare fra i negozi chiedendo la permuta.
Il fatto è che entrambe le chitarre , quella che vendi e quella che segnali , sono chitarre commerciali di livello medio/basso (non voglio disprezzare o fare lo sborone , ma questa cosa te lo dice il prezzo...) per cui si tratta di strumenti prodotti industrialmente , in mezzo ai quali è difficile trovare lo strumento che spicca.
Insomma , mi sa che dopo un pò proveresti la stessa voglia di cambiare anche verso il nuovo strumento...niente di male , è una malattia comune qua dentro ...ma è giusto sapere che potrebbe succedere.
Se fai un , anche piccolo , salto di qualità invece , magari lo strumento ti appagherà per un tempo più lungo.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
andrealuciani



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 06.01.14

MessaggioTitolo: Re: nuova chitarra acustica   Dom Gen 26, 2014 4:33 pm

Mi unisco a ciò che ha detto pacoseven, punta su un usato.
A me hanno fatto un'ottima impressione le Tanglewood,
rapporto qualità-prezzo eccezionale e legni buoni, poi
ci sono le Yamaha LL,... in engelmann.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
orlandir



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: nuova chitarra acustica   Mar Gen 28, 2014 4:31 pm

vorrei rispondere sinceramente anche se so che qualcuno mi lincerà.
io vorrei spendere circa 300 euro perchè secondo me (per quello che faccio ) ogni euro in più sarebbe sprecato.
mi spiego. parlo per un attimo dell'elettrica.
di elettriche ne ho nove, tra le quali una gibson fliyng, una ibanez (600/700 euro) una gibson les paul standard made in usa (1800), e una les paul cinese (260 compresa custodia e spedizione) Laughing .
Io suono / strimpello da quando avevo 9 anni passando tra l'altro da una clarissa a una eko ranger a una gherson - qualcuno se la ricorda? -
di musica ne ho sentita e ne sento tanta e sfido chiunque, dopo aver attaccato la chitarra all'ampli magari con un overdrive e un po' di delay, che a occhi bendati la fliyng valga 4 volte la les paul cinese o che la les paul made in usa valga 3 volte l'ibanez.
parlo solo di suono perche esteticamente ognuno ha i suoi gusti e non siamo più nel 1980 quando la mia gherson da 200 mila lire usciva dalla fabbrica con una distanza tra corde e tastiera di 15 centimetri, ora le cose si sono livellate e di molto, anche se credo (spero) che i legni di una chitarra da 2000 euro siano diversi da quelli di una da 500.
ora parlo dell'acustica.
mi ero indirizzato verso la epiphone per un motivo esclusivamente estetico.
la ej200 l'ha comprata un mio amico che è "molto più acustico" di me, tra l'altro ha una martin d16 (circa 1200/1300)
sarà che la epiphone è più grande e di conseguenza in bassi son sicuramente più corposi, ma anche qui la differenza del quadruplo tra la martin e la epiphone io ( e il mio amico) no la sento.
ci sarà in giro qualche disgraziato come me che mi risponderà (come ho fatto io con le elettriche):
"probabilmente hai ragione ma io sulla paletta voglio quella scritta lì" ?
in fondo anche bennato ha inciso dischi con una eko, non saremo diventati tutti un pò "fighetti"?
sono in attesa di svariate coltellate di risposta.
comunque grazie per le dritte, vado in qualche negozio e ne proverò qualcuna.
ciao
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Jo
Admin
avatar

Messaggi : 2791
Data d'iscrizione : 24.10.09
Località : Colognola ai Colli

MessaggioTitolo: Re: nuova chitarra acustica   Mar Gen 28, 2014 5:28 pm

Tranquillo, non rischi nulla!
È chiaro che una chitarra che costa di più, in linea di massima, ti offre di più. Certo in alcuni casi si paga il nome, ma a mio avviso questo è vero in linea di massima sui modelli più cheap. Ad esempio se paghi 2mila euro per una martin li vale tutti, ma gli 800 per la martin di plastica sono tutti buttati. Il primo salto di prezzo lo fai quando la chitarra è tutta in legno massello. Credo che quella che hai adocchiato abbia solo il top in massello. Imbracciare uno strumento massello dà una sensazione diversa, e lo stesso vale per la solidità del suono. Certo ci sono chitarre in laminato che suonano meglio di quelle massicce.. C'è da dire che una jumbo avrà sempre una risposta più profonda di una piccoletta. Le apx sono molto piccole, veloci, tutta un'altra cosa rispetto una jumbo o una dread, al di là della fattura di queste altre. Fossi in te farei un po' di prove in giro, mi fiderei della sensazione che mi dà la chitarra; poi, se costa in po' di più, non escluderei di permutare una delle 9 elettriche per pagare almeno in parte l'acustica che mi piace

_________________
jotube
sito
sunny  
“Guitars should be played, not DISplayed”
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: nuova chitarra acustica   

Tornare in alto Andare in basso
 
nuova chitarra acustica
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: SI PARLA DI MUSICA :: PARLIAMO DI CHITARRE-
Andare verso: