Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » FISHMAN SA 220 (consigli)
  • » Notizie musicali
  • » La "mia" versione di Little Wing
  • » I colori della Musica.
  • » questione vendita cd
  • » [ROMA] Affittasi sala prove / studio
  • » Amplificatore da studio per acustica, qualche consiglio grazie.
  • » Marco Mengoni - Riflessioni musicali
  • » Martin, Gibson o Taylor?
  • » Strumenti musicali come oggetti d'arte
  • Ultimi argomenti
    » Open Mic di santa Lucia dell'anno cinese del Gallo.....
    Dom Nov 19, 2017 2:59 pm Da pacoseven

    » Roberto Dalla Vecchia online su Acoustic TV
    Gio Ott 26, 2017 10:28 pm Da Sandro

    » dal 2 al 5 Novembre Workshop con Duck Baker e Val Bonetti
    Mar Ott 03, 2017 10:35 am Da VAL

    » Madame Guitar 22-23-24 settembre 2017
    Ven Set 22, 2017 7:59 pm Da pacoseven

    » OPEN MIC di Santa Croce Bigolina: 17 Settembre ore 16:00
    Mer Set 13, 2017 9:09 pm Da pacoseven

    » Giampiero Gueli
    Dom Ago 27, 2017 11:10 am Da fabfor

    » OPEN MIC DI SAN LORENZO, a Sprea , il 10 Agosto !
    Mar Ago 08, 2017 6:45 pm Da Jo

    » Presentazione
    Ven Lug 21, 2017 11:21 am Da Stephanox

    » Junior Brown ,troppo scarso !
    Mer Lug 19, 2017 2:02 pm Da Stephanox

    » Quanto tempo,,,,,,
    Lun Lug 10, 2017 6:29 am Da osvi

    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è in linea
    In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividere | 
     

     AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    mauro semenzato



    Messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 12.07.13
    Località : mira (ve)

    MessaggioTitolo: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 2:53 pm

    Ciao a tutti,

    vorrei autoprodurmi un cd, a basso costo.

    Anni fa ne avevo fatto uno in casa, ma era una cosa molto semplice, tipo un cd-demo, registrato con scheda audio esterna lexicon e pc.

    Questa volta vorrebbe essere un progetto un pelino più ambizioso, che coinvolge altri musicisti, fotografie, testi scritti...

    Qualcuno sa darmi dei consigli in merito a studi di registrazione (anche semiprofessionali), piccole case di produzione, comunque tutto a basso costo?

    Accetto dritte di ogni tipo,

    Grazie

    Mauro
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    pacoseven

    avatar

    Messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Località : colli berici / tana degli orsi

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 3:45 pm

    Massimoooooooooooooooooo
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    othellico

    avatar

    Messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 01.02.14
    Località : Vigonovo

    MessaggioTitolo: Studio di registrazione   Mer Giu 18, 2014 4:59 pm

    Come studio ti proporrei True Color Studio.
    Troverai l'eccezionale fonico Mauro, un grandissimo amico oltre che un valente professionista!

    Claudio
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    MassimoValli

    avatar

    Messaggi : 437
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Età : 52
    Località : mestre

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 5:15 pm

    Eccomi..pensavo di avere già risposto..ma..!
    Io conosco un bravo arrangiatore, chitarrista, molto bravo a registrare a costi decisamente contenuti.. e soprattutto di ventennale esperienza. uno molto bravo insomma soprattutto con i cantautori. però prima di dare il suo nome vorrei parlare in privato. quindi, mauro, scrivimi che ti spiego un paio di cose e ti do il nome del musicista.
    Non voglio fare il sofista ma credo sia meglio così... Se la cosa dovesse andare in porto allora se ne potrà parlare ai quattro venti...
    Attendo PM
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.massimovalli.it
    MassimoValli

    avatar

    Messaggi : 437
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Età : 52
    Località : mestre

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 7:50 pm

    @Mauro Semenzato. Siccome hai troppo pochi messaggi non riesci a mandare MP. il mio indirizzo mail e massimo@massimovalli.it Così ti spiego con calma...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.massimovalli.it
    Zizzi

    avatar

    Messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 23.05.10
    Età : 30
    Località : Mira (VE)

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 8:22 pm

    Ciao Mauro !
    Anche io ti consiglio Mauro, ho portato le mie registrazioni a fare il master da lui ed è molto bravo e ha anche molto gusto !!
    l'estate scorsa ho pubblicato il mio secondo cd da solista e anche io ho fatto il tuo stesso ragionamento... io ti consiglierei di:
    1. Registrare a casa (se hai una buona attrezzatura) le tracce di chitarra e poi portarle a far fare mix e master in studio, se la qualità di registrazione è buona ne vale la pena, così a casa non hai la pressa dello studio e puoi registrare quante volte vuoi e a che ora vuoi. Fidati che ne esce un ottimo risultato , puou andare ad ascoltare il mio cd "tieniti tutto" se sei curioso della qualità audio :-)

    2. A livello di grafica, intendo progetto e stampa cd etc, affidati ad un amico che fa il grafico ( ognuno ne ha uno :-) ) o perlomeno che se ne intende... Ci sono un sacco di siti che permettono di stampare cd tipo ( mycd.it o shelve) , tu basta che gli fai avere il progetto grafico e il master e scegli il package e sei apposto.

    3. per label o distribuzione, al giorno d'oggi non so quanto valga la pena essere distribuiti da un etichetta (a meno che essa non sia estera) perchpè tramite youtube, facebook etc uno pulò farsi molta pubblicità e far sentire la sua musica a un sacco di persone !
    Punta magari su qualche etichetta che ti procura concerti o sponsorizza in rete !

    queste sono le conclusioni a cui sono giunto io :-)

    Alberto
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.albertoziliotto.com/
    MassimoValli

    avatar

    Messaggi : 437
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Età : 52
    Località : mestre

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 8:45 pm

    Beh dai...opportunità di scambio...

    Non sono d'accordo con Alberto. Un conto è registrare un solo strumento o al massimo due. Un conto è si voglia imbastire una vera e propria canzone. Con base ritmica (una batteria e un basso sui quali cmq bisogna studiare pattern e riff), una chitarra che fa assoli e magari qualche altro strumento (nel mio caso ad esempio fisarmoniche e violini). In questo caso è fondamentale che l'arrangiatore senta come canti, capisca che idee hai in testa, capisca il tuo stile e in base a quello suggerisca con quali strumenti far suonare la canzone. Un basso è diverso da un contrabbasso e una fender non suona come una gibson.
    Se fai canzoni appare evidente che la prima cosa è cosa vuoi dire e come.. poi il resto.
    Esco da anni ed anni di fingerpicking. Una canzone non è un pezzo di chitarra..una canzone è ben altro...anzi..molto altro...anzi molto di più (e qui mi attirerò gli strali di tutti).
    Quindi prima di registrare dovresti trovare un produttore che capisca cosa vuoi.
    Mi spiego. Se vuoi fare un disco blues potresti chiedere a Clapton.. se vuoi delle sonorità più folk ma sempre sul rock meglio Knopfler... Facendo il contrario rischi venga fuori un prodotto che dopo il millesimo ascolto in editing ti stufa... Devi trovare qualcuno che sappia registrare e dare risalto al tuo modo di cantare..e, lo ripeto, capisca cosa vuoi... cioè ti ascolti. Chi lavora in studio di solito si occupa di suoni...ma è il produttore artistico che capisce cosa vuoi dire...

    Ecco perchè dicevo a Mauro di contattarmi in privato. A seconda delle sue idee gli proponevo uno oppure un altro arrangiatore..
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.massimovalli.it
    MassimoValli

    avatar

    Messaggi : 437
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Età : 52
    Località : mestre

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 8:48 pm

    Concordo con Alberto sul punto 3.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.massimovalli.it
    Zizzi

    avatar

    Messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 23.05.10
    Età : 30
    Località : Mira (VE)

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mer Giu 18, 2014 8:55 pm

    Si, scusate, non ho specificato che quello che ho scritto era inteso per il mio caso quindi 1 / 2 strumenti. Infatti il pezzo con la band che ho registrato l'ho fatto in studio direttamente sennò uno impazzisce a farlo da solo :-)
    Per quanto riguarda il produttore artistico credo che se uno ha bene in mente il suo stile e sa scrivere un pò di musica possano uscire delle belel cose, poi ovvio che sevuoi un arrangiamento fuori dai tuoi "standard" e modi di pensare la musica allora uno esterno al tuo "mondo" è un toccasana
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.albertoziliotto.com/
    mauro semenzato



    Messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 12.07.13
    Località : mira (ve)

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Ven Giu 20, 2014 2:51 pm

    Ragazzi, siete fantastici!
    Grazie mille per i consigli.

    In effetti le mie esigenze sono più simili a quelle di Alberto: pochissimi strumenti (max due o tre, e nemmeno in tutti i brani), non canzoni ma brani strumentali, al massimo con degli interventi di una vocalist.

    Purtroppo non ho più la strumentazione che avevo un tempo per registrare a casa.
    Al massimo potrei appoggiarmi a casa di un'amica che ha una piccola postazione musicale...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fabfor

    avatar

    Messaggi : 242
    Data d'iscrizione : 20.11.11
    Località : Viterbo

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Ven Giu 20, 2014 3:04 pm

    MassimoValli ha scritto:

    ...
    Mi spiego. Se vuoi fare un disco blues potresti chiedere a Clapton.. se vuoi delle sonorità più folk ma sempre sul rock meglio Knopfler...

    L'ho sempre detto io che tu eri ben inserito nel giro che conta!!!  lol!  lol!  lol! 
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.luckypickup.tk
    mauro semenzato



    Messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 12.07.13
    Località : mira (ve)

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Ven Giu 20, 2014 3:13 pm

    Massimo e Alberto, non potendo scrivere pm vi ho contattati via email.

    Grazie ancora!
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2787
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Ven Giu 20, 2014 3:17 pm

    La cosa migliore è venire il 24 all'OM poi sentiamo se vale la pena di registrare.lol.

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    mauro semenzato



    Messaggi : 31
    Data d'iscrizione : 12.07.13
    Località : mira (ve)

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Ven Giu 20, 2014 5:23 pm

    Jo ha scritto:
    La cosa migliore è venire il 24 all'OM poi sentiamo se vale la pena di registrare.lol.

    GRANDE JO!!! Come darti torto?  Very Happy 
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    MassimoValli

    avatar

    Messaggi : 437
    Data d'iscrizione : 17.11.09
    Età : 52
    Località : mestre

    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   Mar Giu 24, 2014 10:21 am

    fabfor ha scritto:
    MassimoValli ha scritto:

    ...
    Mi spiego. Se vuoi fare un disco blues potresti chiedere a Clapton.. se vuoi delle sonorità più folk ma sempre sul rock meglio Knopfler...

    L'ho sempre detto io che tu eri ben inserito nel giro che conta!!!  lol!  lol!  lol! 
     Basketball cheers What a Face Evil or Very Mad 
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.massimovalli.it
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    AUTOPRODUZIONI MUSICALI... CONSIGLI?
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1
     Argomenti simili
    -
    » Consigli su amplificatore
    » Legge dei 440 Hz
    » CHIACCHIERE
    » "Acquarello" (Toquinho) e "Un Cuore" (L. Pizzolante)
    » Bambini e musica

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: MUSICA E TECNOLOGIA-
    Andare verso: