Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Ciao ragazzi, passavo di qui......
Oggi alle 1:46 pm Da vilorenz

» 2° Open Mic presso El Magasin "soto le visele"
Oggi alle 10:27 am Da Francesco Bonsaver

» Mi presento
Dom Mag 20, 2018 5:16 pm Da pacoseven

» ARTECAVAIN ZOVENCEDO 9 GIUGNO
Sab Mag 19, 2018 4:05 pm Da pacoseven

» Torna " CHITARRE PER SOGNARE" !
Sab Mag 19, 2018 3:56 pm Da pacoseven

» basso acustico?
Ven Mag 18, 2018 12:58 pm Da fabfor

» Quasi un anno dall'ultimo topic......
Ven Mag 11, 2018 5:58 am Da Jo

» Sabato 12 maggio Chitarre Resofoniche e stile bottleneck con Max De Bernardi
Lun Apr 30, 2018 3:34 am Da VAL

» 13 aprile, Roma: Masterclass con Val Bonetti - Blues e Improvvisazione
Mar Mar 27, 2018 3:17 am Da VAL

» Stephane Wrembel. L'è bravo ciò!
Lun Mar 26, 2018 1:07 am Da Guerino

I link degli amici
logo







musicisti
GIOVANNI FERRO
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 5 Ospiti

vilorenz

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 7:34 am

Condividi | 
 

 volume e fraseggio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
LuiGigi

avatar

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 30.12.09
Età : 56
Località : Casaletto Lodigiano

MessaggioTitolo: volume e fraseggio   Lun Gen 11, 2010 9:56 am

... sperando di non stressarvi troppo (dai fra un po' ho esaurito le richieste), mi capita spesso suonando dal vivo (ho un quintetto di simil jazz standard/latino) che la cattiva regolazione del volume comprometta i miei già non eccelsi (e per fortuna rari) soli.
Ora, se regolo alto il volume e stò leggero nell'accompagnamento e abbellimenti vari mi sembra di avere un approccio migliore durante il solo, ma "esco" in maniera un po' troppo decisa. Il suono è tondo e pieno, finalmente mi sento, non faccio troppe note (cosa x cui son spesso criticato) ma pare che prevalga troppo.

Se abbasso il volume, innanzitutto non mi sento (ma è normale quando sei troppo vicino all'ampli ?) tendo a picchiare (anche inconsciamente) e il suono perde rotondità e magari frusta pure la corda.

Ho provato variando il vol. della chitarra per i soli ma vorrei qualcosa di più comodo. O mi prendo un volume serio (ho visto che anche Gigi, il grande Cifa ne usa uno), ma ho sempre l'impressione che tolgano segnale. So che qualcuno usa dei booster per i soli... voi che dite ? Postmetto che ho una 175 e un Roland jazzchorus da 85 w.
E per sentirsi un po' meglio ? Avete consigli ? Mi piazzo l'ampli a 1 cm. ?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
MarkSkywalker

avatar

Messaggi : 821
Data d'iscrizione : 24.10.09

MessaggioTitolo: Re: volume e fraseggio   Lun Gen 11, 2010 11:28 am

Se devi prendere un pedale volume, il migliore secondo me e' l'Ernie Ball, e non modifica il suono
Qui un link da mercatino musicale :

http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_ernie-ball-6166-250k-pedale-volume_id522406.html

comunque il modo migliore e' quello di usare la dinamica e quindi cercare di essere piu' indietro quando accompagni e poi cercare di uscire di piu' in solo.
Comunque un pedale volume puo' esserti d'aiuto....escluderei un booster...quando anni fa suonavo jazz provai un booster molto bello della Fulltone, ma nulla da fare.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
francosignore

avatar

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 29.11.09
Località : Campi Salentina -Salento

MessaggioTitolo: Re: volume e fraseggio   Mar Gen 12, 2010 8:45 am

Luigi Guarnieri ha scritto:
... sperando di non stressarvi troppo (dai fra un po' ho esaurito le richieste), mi capita spesso suonando dal vivo (ho un quintetto di simil jazz standard/latino) che la cattiva regolazione del volume comprometta i miei già non eccelsi (e per fortuna rari) soli.
Ora, se regolo alto il volume e stò leggero nell'accompagnamento e abbellimenti vari mi sembra di avere un approccio migliore durante il solo, ma "esco" in maniera un po' troppo decisa. Il suono è tondo e pieno, finalmente mi sento, non faccio troppe note (cosa x cui son spesso criticato) ma pare che prevalga troppo.

Se abbasso il volume, innanzitutto non mi sento (ma è normale quando sei troppo vicino all'ampli ?) tendo a picchiare (anche inconsciamente) e il suono perde rotondità e magari frusta pure la corda.

Ho provato variando il vol. della chitarra per i soli ma vorrei qualcosa di più comodo. O mi prendo un volume serio (ho visto che anche Gigi, il grande Cifa ne usa uno), ma ho sempre l'impressione che tolgano segnale. So che qualcuno usa dei booster per i soli... voi che dite ? Postmetto che ho una 175 e un Roland jazzchorus da 85 w.
E per sentirsi un po' meglio ? Avete consigli ? Mi piazzo l'ampli a 1 cm. ?

...e se abbassassero il volume, un po', tutti gli altri?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.francosignore.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: volume e fraseggio   

Tornare in alto Andare in basso
 
volume e fraseggio
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: SI PARLA DI MUSICA :: SPUNTI DI TECNICA E TEORIA MUSICALE-
Andare verso: