Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Frescobaldi Santo Spirito 11, vino liquoroso toscano
  • » L'A.Z.M. PRESENTA INASPETTATI REPERTI: DANZE TRIBALI, ASTE, GRAFFITI.
  • » Sito con accordi e accordature per vari strumenti a corde
  • » "Alla ricerca di una cuffia ineccepibile"
  • » ricerca preamplificatore
  • » Scaricare riviste gratis
  • » Alla ricerca di un amplificatore...
  • » Alla ricerca dei diffusori perduti
  • » Alla ricerca del medio-basso perduto..........
  • » ricerca disperata POTENZIOMETRO
  • Ultimi argomenti
    » Open Mic presso El Magasin "soto le visele"
    Oggi alle 1:25 am Da pacoseven

    » Un Paese a Sei Corde 2017
    Ieri alle 8:45 am Da spaola

    » Aiuto per una Tab
    Mar Giu 27, 2017 7:19 pm Da Mr.Ovescion

    » serata Bi-folks / Florio pozza
    Mar Giu 13, 2017 11:35 pm Da Jo

    » Le chitarre più brutte
    Lun Giu 05, 2017 9:03 am Da Guerino

    » Present-azione (Azione del presentarsi...)
    Mer Mag 31, 2017 9:36 am Da Gian

    » Vengo anch'io (...)
    Mer Mag 24, 2017 9:58 am Da Jo

    » Guitar show Padova 21 maggio
    Lun Mag 22, 2017 5:44 pm Da pacoseven

    » chitarra per iniziare
    Dom Mag 21, 2017 4:23 pm Da Flatpicker89

    » CHITARRE X SOGNARE XI Edizione
    Mer Mag 17, 2017 2:35 pm Da Jo

    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è in linea
    In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividere | 
     

     La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    AutoreMessaggio
    osvi



    Messaggi : 291
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Sab Feb 08, 2014 1:54 pm

    Ovviamente intendo il mio "santo graal" chitarristico, nello specifico della mia archtop.
    Una volta presa la difficilissima decisione di vendere la Gibson 175 che mi ha tenuto compagnia per un ventennio (decisione dettata da svariati motivi, una vibrazione assassina che non riuscivo a debellare, un suono poco acustico, puerili problemi di soldi fermi in una chitarra che utilizzavo molto poco) pensai di trovarne un'altra a buon mercato. In contemparanea alla 175 arrivò la Peerless Monarch, tutta massello con pickup floating... onestamente mi sembro una mezza schifezza: nessun sustain, rientro Larsen anche al solo respiro, scarsa ricchezza armonico-timbrica ecc, al confronto con la 175 scompariva. Comiciai a guardare con sospetto la profondità della cassa ed il PU sospeso....
    La rivendetti subito, poi andò via la mia amata (ora lo posso dire con cognizione di causa) 175 e al suo posto arrivò una quotatissma Heritage Eagle del 1990. Bellissima, nulla da dire, ma con (anche lei) PU sospeso e cassa di altezza ridotta rispetto alla 175, in più fasce e fondo non nel classico acero ma in mogano. Tuttavia si dimostrò essere chitarra di gran classe, una signora chitarra insomma. Vaia sapere perchè mi venne l'idea di venderla, continuavo a guardare quella cassa meno alta di quanto desiderassi, pensavo all'acero e... pensavo che la stavo utilizzando pochissimo. Allora mi dissi che se avessi trovato una flat top con un suono simile alla archtop forse potevo coronare il mio sogno di avere una chitarra quasi tuttofare. La ricerca non fu facile, il tipo di suono che io ho sempre in mente non si trovava... alla fine mi imbattei, quasi per caso, nella mia J45!!! Fantastica, suono dolcissimo, morbido, tondo, sembrava quasi una archtop. La presi ed è ancora qui con me. Però ilsuono vero da archtop mi mancava ancora; decisi per riprenderne una, anche economica ed arrivò la Epiphone Joe Pass Regent. Non era male, lo ammetto ma... argghhhh, aveva anche lei quella dannatissima vibrazione. E in più l'odiata cassa strettina. Non ci persi tempo, andò via quasi subito. Mi dissi che ne avevo abbastanza di vibrazioni sotto il ponte, la mia prossima archtop sarebbe stata con PU galleggiante e hardware tutto esterno. E siamo ai giorni nostri, con l'arrivo della Guild Savoy 150. Come da recente post ricorderete l'entusiasmo, che durò si e no, due tre giorni... eppure aveva quasi tutto ciò che desideravo: scala corta, estetica, cassa un pò più profonda (non ancora come dico io), gran bel pick up ecc... eppure, grazie al diritto di recesso, è già rientrata dal venditore!!! Pazzo? Potete pensarlo, l'ho pensato pure io però... c'è quel dannato orecchio che mi perseguita implacabilmente e che, anche questa volta, mi diceva: " ma senti che suono carico di brillantezza, senti come non riesci a domarla, senti che non è dolce o calda...". Alla fine ha vinto lui ed io ho capito che il suono che io cerco non si trova nelle chitarre nuove ma in quelle mature e stagionate.
    E dopo una folle consultazione nel mertcatino musicale ed in youtube, ho sentito una certa Aria ProII FA-70. Il suono mi è parso subito entusiasmante e, guarda caso, nel mercatino ce n'era una identica. Ebbene l'ho fatto ed ora è in casa. Chitarra perfetta? No, non credo ma gran bella chitarra. Certo, ha i due pickup incassati, non è in massello, ma ragazzi, una cassa alta finalmente, un corpo da 17" ed una scala lunga che contribuisco ad un suono veramente grosso, caldo, umorale, privo totalmente di asprezze, anche con il solo PU al ponte. E poi un bel tobacco sunburst, finiture eccellenti, usata ma in condizioni pari al nuovo ed un costo anche sensibilmente inferiore alla Guild.

    A breve qualche foto e qualche nota.

    E basta con le spese, se faccio qualche altra follia sarà per una Gibson e... basta!!!! Twisted Evil 

    Osvi
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2782
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Dom Feb 09, 2014 2:16 pm

    In queste ricerche noi malati proiettiamo altre mancanze, "buchi affettivi", inquietudine esistenziale, insufficienti rapporti fondativi.. Come ti capisco !
    Lol!
    Paradossalmente ho trovato nella Cort Yorktown una chitarra insostituibile, talmente cheap che non avrebbe senso rivendere, ma specialmente con un suono jazz che non trovo altrove, specie nei legni masselli
    Faccela vedere..

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    osvi



    Messaggi : 291
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Dom Feb 09, 2014 2:34 pm

    Jo ha scritto:
    In queste ricerche noi malati proiettiamo altre mancanze, "buchi affettivi", inquietudine esistenziale, insufficienti rapporti fondativi.. Come ti capisco !
    Lol!
    Paradossalmente ho trovato nella Cort Yorktown una chitarra insostituibile, talmente cheap che non avrebbe senso rivendere, ma specialmente con un suono jazz che non trovo altrove, specie nei legni masselli
    Faccela vedere..

    Guarda qui:
    https://www.youtube.com/watch?v=luev9Xrvg5Y

    La mia è assolutamente identica a questa.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2782
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Dom Feb 09, 2014 4:20 pm

    Molto bella e molto bello il suono (di quel giovanotto)!

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 51
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Dom Feb 09, 2014 8:32 pm

    Jo ha scritto:
    In queste ricerche noi malati proiettiamo altre mancanze, "buchi affettivi", inquietudine esistenziale, insufficienti rapporti fondativi.. Come ti capisco !
    Lol!
    Paradossalmente ho trovato nella Cort Yorktown una chitarra insostituibile, talmente cheap che non avrebbe senso rivendere, ma specialmente con un suono jazz che non trovo altrove, specie nei legni masselli
    Faccela vedere..
    Quindi se dovessi consigliare una chitarra jazz rapporto qualità prezzo sarebbe la Cort Yorktown ?
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2782
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Dom Feb 09, 2014 9:23 pm

    Si, anche al di là del rapporto qualità/prezzo, ma proprio in generale

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    fabfor

    avatar

    Messaggi : 241
    Data d'iscrizione : 20.11.11
    Località : Viterbo

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Lun Feb 10, 2014 6:16 pm

    Lo sapete che siete degli istigatori di GAS!!
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente http://www.luckypickup.tk
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 51
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Lun Feb 10, 2014 7:47 pm

    fabfor ha scritto:
    Lo sapete che siete degli istigatori di GAS!!
    Poca spesa, tanta resa. Twisted Evil 
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2782
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Mar Ago 12, 2014 7:10 pm

    Come procede la ricerca?

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    osvi



    Messaggi : 291
    Data d'iscrizione : 06.05.11
    Età : 57
    Località : Santadi - Sardegna

    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   Dom Ago 24, 2014 7:32 am

    Jo ha scritto:
    Come procede la ricerca?

    La ricerca è ad un punto di stasi e riflessione, vuoi per il momento economico poco felice, vuoi per la scarsa chiarezza di direzione da prendere che c'è nella testa. Ti spiego il perchè. Io ho due "progetti" musicali ai quali tengo molto; suono in un coro (facciamo musica religiosa -moderna, niente polifonia tadizionale- basata su due chitarre e percussioni. In questa direzione sono parecchio impegnato e suoniamo con una certa frequenza. Nel contesto suono solo chitarra acustica (la mia Yamaha L10a e la classica con corde in nylon); la ricerca qui si muove più che altro verso amplificatori ed effetti. Ora credo davvero che l'ampli resterà con me per tantissimo tempo, ho preso (con sacrificio economico) il Phil Jones Supercub ag 300 che sostituirà il fratellino AG100. L'ho cambiato per avere un suono più "spaziale" in virtù del fatto che ha sei piccoli coni che proiettano il suono  magnificamente, ed ha due canali, uno dei quali posso utilizzare per microfonare la voce. Sto ora cercando di assemblare una pedaliera con un po' di effetti utili, effetti che mi allunghino il suono fino a renderlo quasi fiatistico; per questo mi avvarrò di un reverb Neunaber Seraphim (magnifico, c'è un paio di video sul tubo), di altri reverberi (il mio Boss Fender 67, un Mooer Skyverb, un Lexicon LXP1 o un Nanoverb II Alesis), di un booster Mooer Clean boost, del mio Boss CE5 Chorus Ensemble, poi un pedale looper Digitech Jamman stereo (utile per sovrascivere qualche parte di chitarra da doppiare), un ElectroHarmonix B9 Organ Machine e.... basta. Come vedi sono un fissato del reverbero Very Happy 
    L'altra mia direzione è quella che sai, del jazz, dove tutta questa roba mi è totalmente inutile in quanto mi basta chitarra, cavo e ampli. In questi mesi alla Aria ho affiancato un Fender Concert (1983) doppio cono, ampli meraviglioso senza alcun dubbio. Però..... ho riflettuto molto su questo, facendo anche considerazioni economiche che hanno la loro rilevanza. In pratica ho 1500 € fermi in due oggetti che mi soddisfano molto ma che uso, di fatto, molto poco, dato che comunque non suono con un gruppo ma in solitario tra le mura di casa. Prima considerazione: la chitarra jazz suona meravigliosamente anche col Phil Jones ag300, ampli davvero magnifico e versatile anche nel suono e questo mi permetterebbe di immolare il Fender.
    Seconda considerazione: mi sto appassionando tantissimo alla chitarra classica e mi piace un sacco anche per farci del jazz e questo mi permetterebbe di sacrificare anche la Aria.
    Risultato? Penso che farò l'ennesima pazzia e rivenderò entrambi i pezzi SENZA però sostituirli; i soldi andranno a tappare falle economiche al momento più importanti.... Crying or Very sad  Quel  poco di jazz lo farò col Phil Jones e la classica.
    Questo è quanto, basta con le chitarre da jazz, almeno finchè non sarò in condizioni di prendere una bella Gibson L7 vintage senza pensare alla spesa in se stessa. Quando sarà non lo so, forse con la pensione e la liquidazione (quindi tra 8 anni circa) affraid 
    Ciao,
    Osvi
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    La faticosa ricerca del santo graal miete vittime.
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1
     Argomenti simili
    -
    » Vi parlo di Elmuz MV-3c: il santo Graal?
    » Il filo di massa
    » alla ricerca del super sconto
    » Alla ricerca di un nuovo DAC
    » Polarita'

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: PARLIAMO DI CHITARRE-
    Andare verso: