Ciao a te e benvenuto nel forum della Associazione Culturale ZONACUSTICA. L'obiettivo di questo posto è dare spazio a chi ha voglia e bisogno di disquisire riguardo alla MUSICA ACUSTICA, con particolare attenzione per la musica di chitarra.
 
IndiceFAQCercaGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
  • » Corde D'Addario EXP vs Elixir Nanoweb
  • » JJB pickup
  • » Chitarre ed abbinamento corde. Cosa ne pensate?
  • » BORGHI BROS (GRUPPI)
  • » Intervista a Marco Mengoni su diretta web/Video Mediaset 05/10/2010
  • » VIDEO VARI (no interviste o esibizioni)
  • » I RADIOHEAD
  • » JOHN DE LEO
  • » FADO ! .........
  • » escort offresi
  • Ultimi argomenti
    I link degli amici
    logo







    musicisti
    GIOVANNI FERRO
    Chi è in linea
    In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Ven Nov 18, 2011 4:34 pm

    Condividere | 
     

     D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
    Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
    AutoreMessaggio
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Mer Apr 25, 2012 11:11 pm

    Ho sempre voluto provare le D'0RAZIO, ma non riuscivo a trovarle, ma si possono acquistare online direttamente alla D'ORAZIO String- Smile www.doraziostrings.it
    Ho montato su una Illotta 000 12 tasti le 011-015-024-032-042-052 light -medium set21B.
    Posso fare un paragone solo con le corde che la chitarra montave prima, cioè le John Pearse Bronze 200L con calibro 012-016-023-032-042-053 che avevo su da una ventina di giorni appena, quindi nuove.

    Eppure tra i due set, anche se la differenza di calibro è davvero minima, c'è una concreta differenza di morbidezza e suonabilità a favore delle D'ORAZIO, che non hanno neppure la fastidiosa ruvidità delle Pearse.
    praticamente la sesta corda è 052 rispetto ai 053 delle Pearse e i cantini da 011 015 li ho sostituiti dopo un paio d'ore, dove ho suonato con i cantini delle Pearse.
    Il suono nella mia chitarra e per la mia chitarra, ritengo sia migliore con le D'Orazio, non stò a dire tutte le pippe di armoniche di attacco (al tram) e altre figate elucubrative Question circa la descrizione del suono.
    Il volume è adeguato ed è piacevole la resa sonora, e si sentono maggiori vibrazioni; mi fermo qua e come dicevo tra i due set sulla mia chitarra(badate bene) le d'Orazio le preferisco di gran lunga I love you
    A volte ci sbattiamo per cercare delle corde, quando in Italia ne costruiscono di eccellenti Evil or Very Mad
    se andate a dare un'occhiata al sito hanno diverse soluzioni di scalature con la possibilità di avere la singola corda, semmai uno voglia studiarsi una scalatura ottimale, che per la mia esperienza e' fondamentale per togliere dalla chitarra il meglio.
    la foto corrisponde al set 22- 012 053 (non le mie) Wink
    www.doraziostrings.it


    Ultima modifica di luapnea il Lun Apr 30, 2012 4:24 pm, modificato 1 volta
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Apr 26, 2012 1:12 pm

    Differenza di morbidezza e suonabilità data dal diverso calibro 0.11/0.12 più che dalla marca secondo me. Very Happy Almeno questa è la mia esperienza,infatti nella chitarra che uso nella band utilizzo 0.11(migliore suonabilità e morbidezza) mentre nelle altre due che utilizzo solo in casa uso 0.12.(minore morbidezza ma suono più corposo e ricco di....)
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Apr 26, 2012 2:04 pm

    aretna ha scritto:
    Differenza di morbidezza e suonabilità data dal diverso calibro 0.11/0.12 più che dalla marca secondo me. Very Happy Almeno questa è la mia esperienza,infatti nella chitarra che uso nella band utilizzo 0.11(migliore suonabilità e morbidezza) mentre nelle altre due che utilizzo solo in casa uso 0.12.(minore morbidezza ma suono più corposo e ricco di....)

    non c'è molta differenza tra la scalatura(ma ho scritto sopra i calibri Laughing ), difatti è una light medium..
    come dicevo la mia valutazione(sempre soggettiva, qui è sempre soggettiva) Laughing è stata fatta unicamente e praticamente con una sesta corda da 052 puttosto che 053.

    poi sempre soggettivamente Wink ti dico che non è detto che a una scalatura da 012- 053 corrisponda suono più corposo, ricco di......... etc etc
    Secondo la mia esperienza dipende dalla chitarra(che scoperta che ho fatto..no?) Laughing
    e poi, dipende anche ...dalle dita Laughing Laughing (vedi avatar)
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Apr 26, 2012 8:27 pm

    In linea generale una 0.11 sarà sempre più "morbida" di una 0.12 IMHO.Nel mio caso utilizzando le stesse corde 0.11 e 0.12 il suono ed il volume cambiano eccome Very Happy Le mie dita sono 5 ogni mano Laughing
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2787
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Apr 26, 2012 9:06 pm

    ma il suono dipende più dalle dita o dalle corde?

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Apr 26, 2012 9:45 pm

    Dalle orecchie bounce
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    DeGre

    avatar

    Messaggi : 337
    Data d'iscrizione : 05.01.11
    Località : Varese

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Gio Apr 26, 2012 9:47 pm

    Se uno è bravo lo è con qualunque corda ma per fortuna vi sono differenze e non da poco tra varie corde cosiccome tra diverse chitarre.
    E' un po' come dire se la scarpa influisca sul rendimento del podista.
    Influisce eccome.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 1:20 am

    DeGre ha scritto:
    Se uno è bravo lo è con qualunque corda ma per fortuna vi sono differenze e non da poco tra varie corde cosiccome tra diverse chitarre.
    E' un po' come dire se la scarpa influisca sul rendimento del podista.
    Influisce eccome.

    se uno è bravo lo è con qualsiasi corda? senz'altro!Ma dopo che ha scelto la corda giusta per la sua chitarra!
    E se non si fa incastrare dai luoghi comuni, del tipo le 012 hanno più volume e corposità e armoniche delle 011; oppure che il ph/br è più frizzante rispetto al bronze; oppure che la 011 sulla short scale sia improponibile perche se abbassi l'accordatura la bassa tensione è tale da da non tendere la corda e quindi è tutto uno sdleng sdleng; in questo caso è meglio la 013 affraid

    Nick Kukich, patron della straordinaria Franklin, costrui una chitarra su precisa richiesta di El Mc Meen per suonare in Dadgad e CGdgad, Questa chitarra con le light 012 accordata in standard tuning subirebbe il distacco della tavola dalla cassa, questo perchè per mantenere una giusta tensione delle corde con accordature calanti, pensò di alleggerire al massimo brace e top. La chitarra a suo dire suona magnificamente accordature basse con le 011...

    la corda si sceglie in base alle caratteristiche costruttive della chitarra, e a volte un set da 011 da volume, sustain e tutto il resto molto meglio che un set da 012(in quella chitarra, ma in altre no)

    se uno è bravo è bravo con qualsiasi chitarra? senz'altro, ma dopo che ha scelto il suo strumento, anche perchè il suono non si compra e un chitarrista mediocre rimane mediocre con qualsiasi chitarra, e non è assolutamente la regola che strumento da svariati K sia migliore di uno strumento che sul mercato vale Wink la metà

    gli esempi "calzanti" Laughing come quelli delle scarpe sono ottimi, ma se parliamo di chitarre e suono forse ci divertiamo di più Wink


    Ultima modifica di luapnea il Ven Apr 27, 2012 1:35 am, modificato 1 volta
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 1:27 am

    Nessuno può contrastare ciò che il Divino Lupanea ha scritto perciò inchiniamoci tutti davanti alla legge divina.Oppure di Vino? Mah.Ommmmmmmmhhhhhhhh farao
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 1:41 am

    aretna ha scritto:
    Nessuno può contrastare ciò che il Divino Lupanea ha scritto perciò inchiniamoci tutti davanti alla legge divina.Oppure di Vino? Mah.Ommmmmmmmhhhhhhhh farao

    luapnea Laughing non lupanea Wink
    addirittura divino clown clown clown


    a me sembra di chiacchierare e di non contraddire nessuno..
    Se hai cose da dire dille Wink
    su questo argomento di tuo ho sentito parlare di orecchie scratch
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 1:51 am

    Oltre ad esporre la tua opinione sottolinei sempre ciò che gli altri scrivono in modo negativo ribadendo che il tuo pensiero è quello giusto.Ma forse sono l'unico che nota ciò.Comunque no problem.Vado a dormire .Notte.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 2:18 am

    aretna ha scritto:
    Oltre ad esporre la tua opinione sottolinei sempre ciò che gli altri scrivono in modo negativo ribadendo che il tuo pensiero è quello giusto.Ma fino adesso l'unico che nota ciò.Comunque no problem.Vado a dormire .Notte.

    Tralascio il vino..... bevilo alla mia salute! cheers

    Se do questa impressione me ne scuso, di solito io non sottolineo mai le cose che dico(forse l'ho fatto un paio di volte.
    ..ma se ti dico che la mia chitarra rende meglio con le 011l-052(perchè me l'hanno costruita così), perchè insisti a dire che secondo te le 012 etc etc.
    dal mio punto di vista potrei dire la stessa cosa, ma stiamo discutendo e non me la prendo come fai tu, poi per che cosa? e per giunta col vino e il resto a sfotto! drunken

    La mia era una risposta articolata solo perchè volevo rispondere all'invito di Jo, circa" il suono nelle corde o nelle dita" ed ho editato, ma dei due è rimasto solo l'incolpevole DEgre. Embarassed il suo intervento racchiudeva più elementi. Forse tu hai inteso le mie sottolineature rivolte a te, ma non era nelle mie intenzioni.

    adesso vado un pelino OT
    questa tua irritazione che ritengo persolmente esagerata mi fa pensare Arrow
    ovviamente tu queste stesse cose le rimarchi sempre (circa le sottolineature) quando discuti in questi luoghi immagino, anche quando vedi intere pagine in neretto di ribattiture Wink che si ripetono in ulteriori pagine...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 9:06 am

    aretna ha scritto:
    Differenza di morbidezza e suonabilità data dal diverso calibro 0.11/0.12 più che dalla marca secondo me. Very Happy Almeno questa è la mia esperienza,infatti nella chitarra che uso nella band utilizzo 0.11(migliore suonabilità e morbidezza) mentre nelle altre due che utilizzo solo in casa uso 0.12.(minore morbidezza ma suono più corposo e ricco di....)

    Non mi sembra di avere detto che sulla tua chitarra vanno meglio le 0.12,ma ho scritto della mia esperienza sulle mie chitarre.
    Se tu fai una battuta è sottile ironia,se la fanno gli altri è sfottò?Mah.
    Mi sembra che sia tua abitudine dire che gli altri hanno una reazione ESAGERATA in questo ed altri forum.Buona giornata. Very Happy
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    DeGre

    avatar

    Messaggi : 337
    Data d'iscrizione : 05.01.11
    Località : Varese

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 2:25 pm

    La mia esperienza mi porta a dire che nella stragrande maggioranza dei casi una chitarra più costosa lo sia perchè è migliore.
    Cioè non mi sono mai imbattuto in chitarre economiche che mi abbiano dato sensazioni migliori di chitarre molto più costose.Alla fine se uno strumento costa di più è perchè vale di più.IMHO
    Sulle corde il discorso è più articolato:
    la costruzione della chitarra può o meno esaltare un tipo ci corda piuttosto che un altro.
    Le Pearse le ho trovate eccezionali su qualunque chitarra abbia provato,sia per tono che per durata.
    Il maggior calibro secondo me ti dà maggior volume specie quando suoni con energia,sul tocco leggero cambia molto meno.
    I cantini più grossi mi danno più soddisfazione,effetto "bell".
    Infine anch'io ho notato che se abbasso l'accordatura,per non avere troppa slabbratura,devo stare almeno sulle 0.12
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2787
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 2:37 pm

    ho sempre trovato le 0.11 troppo fine nel suono, specie i cantini. Il salto da una misura all'altra è notevole, forse per questo ultimamente si trovano scalature intermedie. Le 012 possono risultare piuttosto dure o morbide a seconda della chitarra e della lunghezza del diapason. Su una scala scorta, per dire, le 013 non sembrano affatto azzardate.. In generale ho notato che nei manici compositi le corde rimangono più rilassate, e la tensione tra le corde mi sembra meglio distribuita; forse è solo un'impressione o forse la rigidità del manico c'entra qualcosa.

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 4:18 pm

    DeGre ha scritto:
    La mia esperienza mi porta a dire che nella stragrande maggioranza dei casi una chitarra più costosa lo sia perchè è migliore.
    Cioè non mi sono mai imbattuto in chitarre economiche che mi abbiano dato sensazioni migliori di chitarre molto più costose.Alla fine se uno strumento costa di più è perchè vale di più.IMHO
    Sulle corde il discorso è più articolato:
    la costruzione della chitarra può o meno esaltare un tipo ci corda piuttosto che un altro.
    Le Pearse le ho trovate eccezionali su qualunque chitarra abbia provato,sia per tono che per durata.
    Il maggior calibro secondo me ti dà maggior volume specie quando suoni con energia,sul tocco leggero cambia molto meno.
    I cantini più grossi mi danno più soddisfazione,effetto "bell".
    Infine anch'io ho notato che se abbasso l'accordatura,per non avere troppa slabbratura,devo stare almeno sulle 0.12

    evidenzio la tua( non la mia frase, così nessuno si scoccia) frase che mi sembra chiarisca un po' il tutto.
    Le mie esigenze di appassionato autodidatta della chitarra, rispecchiano queste esigenze: il tocco leggero pizzicato; ho prediletto l'acquisto delle chitarre che utilizzo di più(due Rolling Eyes misero me Laughing ) proprio per un fingerstyle classico acustico, senza elettrificazione; credo di non aver mai suonato un brano con più di un paio di pennate, tra l'altro date con il dorso dell'unghia o con il pollice, mai usato un plettro in vita mia( non vanto ma forse più che altro limite).
    Una di queste l'ho richiesta proprio specificatamente con le caratteristiche di essere responsiva, anche con accordature calanti, per questo il liutaio mi disse di non montare 012-053, ma arrivare al massimo a 011- 052, perchè set di calibro maggiore avrebbero compromesso il setup e non solo...
    Quando accordo questa chitarra in standard tuning, con certe corde devo accordare mezzo tono sotto, perchè appunto con certe corde sento troppa tensione e siccome il suono sta nelle nostre dita Surprised , preferisco optare per 1/2 tono sotto, molto probabilmente un'altro chitarrista rimarrebbe con tono inalterato, ma del resto ognuno ha una sua sensibilità e un suo modello di suono in testa e ...dalle dita salta fuori quello


    Ultima modifica di luapnea il Ven Apr 27, 2012 4:32 pm, modificato 1 volta
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 4:27 pm

    aretna ha scritto:
    aretna ha scritto:
    Differenza di morbidezza e suonabilità data dal diverso calibro 0.11/0.12 più che dalla marca secondo me. Very Happy Almeno questa è la mia esperienza,infatti nella chitarra che uso nella band utilizzo 0.11(migliore suonabilità e morbidezza) mentre nelle altre due che utilizzo solo in casa uso 0.12.(minore morbidezza ma suono più corposo e ricco di....)

    Non mi sembra di avere detto che sulla tua chitarra vanno meglio le 0.12,ma ho scritto della mia esperienza sulle mie chitarre.
    Se tu fai una battuta è sottile ironia,se la fanno gli altri è sfottò?Mah.
    Mi sembra che sia tua abitudine dire che gli altri hanno una reazione ESAGERATA in questo ed altri forum.Buona giornata. Very Happy

    Senza alcun malanimo da parte mia...leggili meglio i miei post, qui, e negli altri forum se capita intervieni se hai qualcosa da dire, buona serata!
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 7:30 pm

    Amen.Grazie del permesso. Very Happy
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    DeGre

    avatar

    Messaggi : 337
    Data d'iscrizione : 05.01.11
    Località : Varese

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Ven Apr 27, 2012 9:19 pm

    Sì,senz'altro un calibro basso con chitarra scordata lo si sente maggiormente a plettro che non in fingerstyle.
    Siccome io a dita sono una mezza pippa,ho fatto l'esempio dello strumming e relativa slabbratura Very Happy
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Lun Apr 30, 2012 4:22 pm

    il risultato è questo!
    registrato flat, con apogee one e le D'orazio 011 tuning DGDGAD

    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    aretna

    avatar

    Messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Età : 52
    Località : Ravenna

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Lun Apr 30, 2012 9:21 pm

    I bassi hanno un suono molto cupo e coprono forse troppo i medi e gli alti.Non so se dipende dalle corde o dal tipo di registrazione.Bella chitarra e bravo l'esecutore. Smile
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    DeGre

    avatar

    Messaggi : 337
    Data d'iscrizione : 05.01.11
    Località : Varese

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Lun Apr 30, 2012 9:27 pm

    I video lasciano sempre il tempo che trovano,bisognerebbe ascoltare dal vivo.
    L'unica cosa che ho percepito bene è l'elevata reattività della chitarra al tocco leggero.
    Concordo sulla bravura di Lu.
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Mar Mag 01, 2012 12:43 am

    aretna ha scritto:
    I bassi hanno un suono molto cupo e coprono forse troppo i medi e gli alti.Non so se dipende dalle corde o dal tipo di registrazione.Bella chitarra e bravo l'esecutore. Smile

    Hai perfettamente ragione...

    Laughing credo dipenda da una forse troppo semplice capsuletta a condensatore, del microfono interno dell'apogee one e dalla compressione del suono su youtube.
    In effetti il cupo dei bassi si sente anche nella registrazione originale; non sono mai riuscito a migliorarlo, ho provato a posizionare l'apparecchietto in ogni dove, ma i bassi(5a e 6a) rimangono così !
    Capisco quanto sia difficile riportare il vero suono della chitarra, è molto più facile ottenere un suono piacevole.

    Comunque l'dea generale del suono è quella, ma per me che la conosco è facile Laughing
    evidentemente in quello che ascoltiamo c'è anche una parte che origina dalla memoria Neutral
    La resa delle corde adesso è davvero pregevole e invece che peggiorare o rimanere costante , migliora( ma del resto come altre corde su quella chitarra)
    Di metter effetti vari a puntino, non sono capace, salta sempre fuori un suono artefatto, anche piacevole, ma sempre artefatto.
    Direi che comunque che per la semplicità dell'appareccchiatura il risultato è tutto sommato buono.
    Una cosa sola...le registrazioni con questo sistema, mettono in risalto il più piccolo errore, Evil or Very Mad Evil or Very Mad
    prima di riuscire a fare una registrazione decente dall'inizio alla fine ce ne vuole...
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    luapnea

    avatar

    Messaggi : 800
    Data d'iscrizione : 29.10.09

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Mar Mag 01, 2012 12:50 am

    luapnea ha scritto:
    aretna ha scritto:
    I bassi hanno un suono molto cupo e coprono forse troppo i medi e gli alti.Non so se dipende dalle corde o dal tipo di registrazione.Bella chitarra e bravo l'esecutore. Smile

    Hai perfettamente ragione...

    Laughing credo dipenda da una forse troppo semplice capsuletta a condensatore, del microfono interno dell'apogee one e dalla compressione del suono su youtube.
    In effetti il cupo dei bassi si sente anche nella registrazione originale; non sono mai riuscito a migliorarlo, ho provato a posizionare l'apparecchietto in ogni dove, ma i bassi(5a e 6a) rimangono così !
    Capisco quanto sia difficile riportare il vero suono della chitarra, è molto più facile ottenere un suono piacevole.

    Comunque l'dea generale del suono è quella, ma per me che la conosco è facile Laughing
    evidentemente in quello che ascoltiamo c'è anche una parte che origina dalla memoria Neutral
    La resa delle corde adesso è davvero pregevole e invece che peggiorare o rimanere costante , migliora( ma del resto come altre corde su quella chitarra)
    Di metter effetti vari a puntino, non sono capace, salta sempre fuori un suono artefatto, anche piacevole, ma sempre artefatto.
    Direi che comunque che per la semplicità dell'appareccchiatura il risultato è tutto sommato buono.
    Una cosa sola...le registrazioni con questo sistema, mettono in risalto il più piccolo errore, Evil or Very Mad Evil or Very Mad
    prima di riuscire a fare una registrazione decente dall'inizio alla fine ce ne vuole...
    grazie comunque per i complimenti Wink
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Jo
    Admin
    avatar

    Messaggi : 2787
    Data d'iscrizione : 24.10.09
    Località : Colognola ai Colli

    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   Mer Mag 02, 2012 7:12 pm

    bella Luciano, De grassi non è facile da fare bene, le corde mi sembrano buone, ma devo sentirle sotto le dita per dire la mia, oppure dal vivo.

    _________________
    jotube
    sito
    sunny  
    “Guitars should be played, not DISplayed”
    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
    Contenuto sponsorizzato




    MessaggioTitolo: Re: D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods   

    Tornare in alto Andare in basso
     
    D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
     Argomenti simili
    -
    » D'ORAZIO String Phosphor Bronze Wound set 021B + video: Lost in the Woods
    » Corde Dean Markley Alchemy
    » Martin D42
    » Che finezza
    » VIDEO da CARIATI (CS) - 22/08/2010

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
     :: SI PARLA DI MUSICA :: PARLIAMO DI CHITARRE-
    Andare verso: